Stan Van Steendam – Chiarificazioni

Milano - 19/06/2018 : 20/07/2018

Theca Gallery presenta Chiarificazioni, la mostra personale dell’artista Stan Van Steendam (Brussels, 1985).

Informazioni

  • Luogo: THECA GALLERY
  • Indirizzo: Via Tadino, 22 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 19/06/2018 - al 20/07/2018
  • Vernissage: 19/06/2018 ore 18,30
  • Autori: Stan Van Steendam
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da lunedì a venerdì, 14-19 il sabato/domenica e il mattino su appuntamento

Comunicato stampa

Theca Gallery presenta Chiarificazioni, la mostra personale dell’artista Stan Van Steendam (Brussels, 1985).
La mostra è significativamente posta in continuità con le precedenti bi-personali organizzate nell’anno 2018 dalla galleria: Sculture di Robert Dunne e Christiane Beer, Dust di Simone Dulcis e Marco Mendeni, Percezioni di Michael Craik e Sonia Costantini, Stone Painting di Marc Angeli e Domenico D’Oora. L’artista belga oltre alla collettiva con Sonia Costantini e Marco Mendeni tenusasi in galleria nel 2017 ha esposto, sempre con Theca Gallery, nella kermesse pubblica Caos Colore presso Palazzo Monferrato (2018) con la curatela critica di Matteo Galbiati


Chiarificazioni vedrà esposti un ciclo di opere inedite e realizzate appositamente per la mostra, unitamente a un ciclo di opera di precedente realizzazione. L’esposizione sarà incentrata sulle cromie del blu, bianco e diverse tonalità di grigio, non mancheranno delle punteggiature di colore con vibrazioni tra il rosso e verde smeraldo.
In occasione personale di Stan Van Steendam sarà edita una pubblicazione, in serie limitata, con le opere dell’artista e una nota critica di Stefano Roberto Mazzatorta.

Chiarificazioni è visitabile dal lunedì al venerdì con orario 14-19; il mattino, il sabato e la domenica si riceve su appuntamento. La mostra resterà aperta dal 20 giugno al 20 luglio 2018.

STAN VAN STEENDAM (1985)
di origini belghe, si è formato alla St. Lucas di Ghent in Arte Visive. Vive e lavora tra il Belgio e il Portogallo. La sua ricerca è basata sull’uso della resina epossidica come materiale costruttivo in relazione al pigmento. Realizza pitture volumetriche che si presentano sotto forma di oggetti tridimensionali in cui il colore monocromo della superficie si fonde con la parte materica dello spessore in gesso della struttura. Ha vinto tre diverse residenze d’artista, due in Portogallo (Syntax e Prainha) e una in Italia (Torino, 2017). Presso Theca Gallery ha esposto in Aspetti di superficie, mostra a tre con Sonia Costantini e Marco Mendeni, ha poi partecipato alla grande collettiva Harvest, esposizionedi tutti gli artisti non oggettivi della galleria. Tra le principali esposizione personali si ricordano quella alla Amsterdam Art Fair e What does it matter da Boeckercontemporary a Heidelberg (Germania) oltre a KOSMOS presso la galleria Kunsthuis LOOF di Jubbega (Olanda), tutte nel 2017. Recenti sono le importanti personali New Works New tenutasi a York da Asphodel Gallery e Cinzento presso Archiraar di Bruxelles. Chiarificazioni è la prima importante esposizione personale dedicata all’artista in Italia da Theca Gallery.