Attraverso la mostra intitolata “Stadio Street Players”, Stradedarts offrirà al San Siro Museum un importante contributo artistico, rendendolo la prima galleria d’arte sportiva in Italia. All’interno della mostra saranno esposte le opere su tela di 11 artisti milanisti e 11 interisti, per un totale di 22 tele con altrettanti palloni da calcio ufficiali del Campionato di Serie A customizzati con i colori e i simboli delle due squadre di Milano.

Informazioni

  • Luogo: STADIO SAN SIRO
  • Indirizzo: Via dei Piccolomini, 5 20151 Milano - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 02/09/2011 - al 02/10/2011
  • Vernissage: 02/09/2011 ore 10
  • Generi: arte contemporanea, performance – happening, serata – evento, collettiva, street art
  • Sito web: http://www.stradedarts.it
  • Email: info@stradedarts.it

Comunicato stampa

Fischio d’inizio 2 settembre con la Notte Bianca di San Siro dalle 10 del mattino fino all’alba…
GRAFFITI WRITING: 250 WRITERS E STREET ARTISTS PER LA PIÙ GRANDE JAM DI SEMPRE IN ITALIA.
IPPODROMO DEL GALOPPO: UN MURO DA DIPINGERE LUNGO UN 1 KM IN VIALE CAPRILLI.
STADIO DI SAN SIRO: 12 MURI DEGLI INGRESSI DA DIPINGERE DI 20 METRI CIASCUNO.
SAN SIRO MUSEUM: UNA MOSTRA DI STREET ART E POST-GRAFFITISMO DEDICATA A INTER E MILAN


Il 2 Settembre 2011, in occasione della Notte Bianca di San Siro, l’Associazione Culturale Stradedarts darà vita alla
più grande Jam di Graffiti Writing mai organizzata prima in Italia, con 250 writers e street artists all’opera tra lo Stadio
Meazza e l’Ippodromo del Galoppo in viale Caprilli. Contestualmente verrà inaugurata una mostra di Street Art e Post-
Graffitismo negli spazi del San Siro Museum dedicata alla storia di Inter e Milan.
LA JAM DI GRAFFITI
Per il mondo italiano del Graffitismo si tratta di un evento storico, sia per il numero di artisti coinvolti che per la lunghezza
degli spazi da dipingere. Le 12 crew che hanno fatto la storia del Writing a Milano si esibiranno in una performance dal
vivo, dipingendo i 12 ingressi della cosiddetta “Scala del calcio italiano”, interpretando con il loro stile la storia di Inter e
Milan. Il muro dell’Ippodromo del Galoppo di viale Caprilli, lungo 1 km sarà dedicato al tema dello Sport, con particolare
attenzione per l’Ippica e vedrà all’opera gli artisti più contemporanei, provenienti da tutta Italia e anche dall’estero.
LA MOSTRA
Inaugurata durante la Notte Bianca del 2 Settembre, la mostra “Stadio Street Players” sarà aperta fino al 2 Ottobre 2011
nell’unico stadio italiano che dispone di un museo. Attraverso la mostra intitolata “Stadio Street Players”, Stradedarts offrirà
al San Siro Museum un importante contributo artistico, rendendolo la prima galleria d’arte sportiva in Italia. All’interno
della mostra saranno esposte le opere su tela di 11 artisti milanisti e 11 interisti, per un totale di 22 tele con altrettanti
palloni da calcio ufficiali del Campionato di Serie A customizzati con i colori e i simboli delle due squadre di Milano.
ASSOCIAZIONE CULTURALE STRADEDARTS
L’associazione culturale Stradedarts rappresenta i migliori Writers e Street Artists italiani che, partendo dal Graffitismo
sui muri metropolitani, sono riusciti ad emergere nel mondo dell’arte contemporanea, creando un vero e proprio riferimento
culturale e artistico, dal quale stanno attingendo tutti i settori più evoluti della comunicazione. Queste forme
d’arte contemporanea rappresentano il linguaggio creativo più innovativo e una delle correnti artistiche più alternative,
universali e vicine al mondo dei giovani. Il fine che si pone l’Associazione Culturale Stradedarts, è quello di rendere visibili
al vasto pubblico tutti quei talenti che, artisticamente nati per strada, sono diventati affermati esponenti della cultura
urbana in Italia e all’Estero. Con questo grande evento, Stradedarts manifesta anche il proprio interesse ad entrare a
pieno titolo nel network nazionale delle ACU - Associazioni per la Creatività Urbana, promosso dal Ministro della Gioventù
e coordinato da INWARD, iniziando da subito la collaborazione con le ACU rappresentate nel progetto.