Simon Lewandowski – Giochi passatempi e harbingers

Milano - 15/09/2011 : 19/11/2011

Video, cartelli segnaletici che portano in zone psichiche misteriose o forse verso il nulla, disegni realizzati dall’artista in condizione di trance ipnotica, ironia velata dalla certezza amara della nostra condizione.

Informazioni

  • Luogo: NOWHERE GALLERY
  • Indirizzo: Via Del Caravaggio 14 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 15/09/2011 - al 19/11/2011
  • Vernissage: 15/09/2011 ore 18-21.30
  • Autori: Simon Lewandowski
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Ma-Sa 3-7.30 pm, in occasione di STARTmilano la galleria nel week end del 17 seguirà i seguenti orari: Venerdì 16 / 3-10 pm Sabato 17 / 12am-9pm Domenica 18 / 12am-7pm
  • Catalogo: con un testo critico di Eugenio Alberti

Comunicato stampa

Video, cartelli segnaletici che portano in zone psichiche misteriose o forse verso il nulla, disegni realizzati
dall’artista in condizione di trance ipnotica, ironia velata dalla certezza amara della nostra condizione.
Si gioca e si passa il tempo mentre gli Harbingers scrutano il futuro prossimo e lo svelano criptici.
Lewandowski ci ha da sempre abituato al suo crossover tra un surrealismo scevro di misticismo e un
situazionismo di considerazione critica del tempo presente

Per la terza volta a Milano, dopo aver presentato
il suo Robot artista ( una specie d’operaio a cottimo che tutte le volte che finiva il suo lavoro lo distruggeva
per poi riprendere il ciclo produttivo dall’inizio ) e le sue macchine per catturare il tempo fuggente, questa
volta ci invita a fare un giro turistico verso il monte Harbinger sulla Luna, la Luna del sogno, quella non
ancora conquistata dal piede umano, vergine e più felice aspettando che qualche cosa succeda.
Il pensiero selvaggio, il bricolage, la bassa fedeltà, la tecnologia obsoleta……….