Dal libro Prospero di Gianluca Di Dio traggono ispirazione, idee e suggestioni i dieci video, di altrettanti artisti.

Informazioni

Comunicato stampa

Prospero’s Films



Sede espositiva: Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea della Repubblica di San Marino - Galleria delle Logge

Periodo: 1 – 7 agosto 2011

Orari: dal 1 al 3 agosto, dalle 14.00 – 20.00

dal 4 al 7 agosto, dalle 17.00 alle 23.00



Dal libro Prospero di Gianluca Di Dio traggono ispirazione, idee e suggestioni i dieci video, di altrettanti artisti, che la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea della Repubblica di San Marino ospiterà presso le Logge dal 1 al 7 agosto

La mostra è inclusa nella programmazione della IV edizione dello SMIAF, Festival dei giovani saperi. Durante il Festival la galleria delle Logge sarà inoltre luogo di dibattito e confronto con la presentazione del volume a cura dell’autore e del critico d’arte Dott.ssa Alice Rubbini, che avrà luogo sabato 6 agosto alle ore 18.00.



Prospero, secondo romanzo di Gianluca Di Dio, ci racconta di come un uomo giusto può diventare un terrorista. Prospero, il protagonista della storia, è un operaio che subisce un sopruso nella fabbrica dove lavora e, scontratosi con un sistema giudiziario guastato da familismi e corruttele, alla fine di un iter profondamente iniquo, decide di farsi giustizia da solo. In un susseguirsi di eventi che ben ricostruiscono il periodo più rivoltoso e violento della recente Storia d'Italia, Prospero darà vita a una vendetta ineluttabile e spietata. Con le sue azioni terroristiche conquisterà gli onori delle cronache ma dovrà pure scontrarsi con l’immancabile e durissima reazione dello Stato.

Gianluca Di Dio è nato a Parma e vive a Bologna. Un suo testo teatrale, J. C. Woyzeck: un cane smarrito si aggira per l’Europa, è stato rappresentato in Italia e all’estero, tradotto in tedesco e pubblicato in Germania (München, Theaterstückverlag, 1995). Nel 2003 è uscito L’Emiliano innamorato, suo romanzo d’esordio, edito da Fernandel.



Gli artisti invitati:

Karin Andersen

Annalisa Cattani

Sergio Capone

Katharina Dieckhoff

Andrea Facco

Marc Giloux

Matteo Guidi/Giuliana Racco/Manuel Prat

Christian Rainer

Alessandro Rivola