Progetto Waves

Civitavecchia - 17/06/2011 : 21/06/2011

Il progetto, dedicato alla valorizzazione della Street Art e del Writing Urbano come strumenti di riqualificazione e cultura, giunge alla prima fase operativa e vede protagonisti l'italiano Dem e lo spagnolo Aryz.

Informazioni

Comunicato stampa

Il Progetto Waves nasce grazie al bando del Ministero della Gioventù dedicato alla Valorizzazione della Street Art e del Writing Urbano come strumenti di riqualificazione e cultura: primo caso di impegno nazionale in tal senso. In questi giorni WAVES giunge nella fase operativa più importante con la creazione di opere di Arte Pubblica direttamente sui palazzi della città di Civitavecchia.
Questa è solo la prima fase del progetto, a settembre altri due artisti opereranno su altre facciate cieche nel cuore della città



All’italiano Dem e allo spagnolo Aryz è stato affidato il compito di dar vita a grandi opere pittoriche su due facciate cieche presenti nella zona sud est di Civitavecchia, tele superiori ai 200 mq dove verranno realizzate opere permanenti. Questi sono 2 dei più importanti muralisti contemporanei, artisti che affondano le loro radici nel mondo dell’Arte Urbana e che realizzano opere di grandi dimensioni nelle città di tutta Europa e non solo (nelle pagine successive le foto delle location e le bio degli artisti).
La direzione artistica di questi interventi di Arte Pubblica è affidata a Simone Pallotta, curatore di WALLS, associazione partner del progetto e realtà impegnata nella diffusione dell’arte contemporanea, nella riqualificazione urbana e nella promozione di artisti.
Da venerdì 17 a martedì 21 giugno si potrà quindi seguire dal vivo la realizzazione delle opere; una possibilità unica per i cittadini di Civitavecchia e per tutti gli appassionati di seguire questi interventi di Arte Pubblica Contemporanea.
L’Appuntamento è a via Fani e a via Veneto a Civitavecchia, tutti i giorni dalle 11 alle 19.
L’intervento pittorico di Dem sarà effettuato su una delle facciate della scuola E. Galice mentre quello di Aryz sarà su uno dei palazzi di via Veneto.

Il progetto WAVES è un’iniziativa che rientra in “Giovani Energie in Comune” promosso dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci, Associazione Nazionale Comuni Italiani,
Il Comune di Civitavecchia, capofila del progetto Waves, attraverso l’Assessorato Sport e politiche giovanili – Unità organizzativa per la Cooperazione Internazionale Solidarietà e Pace, ha costruito una rete composta da realtà associative, scuole e professionisti in grado di operare su più fronti per realizzare un progetto complesso per la città. Ad oggi sono stati realizzati laboratori per gli studenti che si sono concretizzati in un grande murale sul tribunale di Civitavecchia, incontri di approfondimento sull’arte pubblica e urbana, eventi di partecipazione cittadina con artisti locali.

ARYZ
Giovane e già famoso street artist spagnolo. Enormi muri, personaggi surreali e colori brillanti realizzati con spray, rulli e pennelli; questo il suo stile riconoscibile e pieno di rimandi colti alla cultura dei fumetti e dei cartoons.
Si destreggia abilmente nella realizzazione di murales su grande scala che campeggiano su muri di palazzi, ex fabbricati industriali ed ogni genere di superficie urbana, ai quali lo spagnolo conferisce una nuova funzione all’interno dello spazio pubblico. Aryz prima di essere uno street artist è un ottimo illustratore che porta in strada personaggi surreali che sembrano scappati dalle tavole di qualche storia a fumetti.
www.aryz.es

DEM
Uno degli artisti italiani più singolari ed innovativi del panorama artistico europeo. La fama di cui gode poggia sulla capacità indiscussa di elaborare un linguaggio espressivo nuovo, espresso attraverso simboli o immagini evocative. Quest'apparente enigmaticità è da intendersi come un invito rivolto allo spettatore affinché quest'ultimo elabori un proprio codice d'accesso ad un mondo criptico ed arcano abitato da personaggi bizzarri e creature dall’incerta mitologia.
www.demdemonio.org