Premio Marco Bastianelli 2014

Roma - 20/05/2014 : 20/05/2014

Serata per parlare di libri e di fotografia con gli autori e gli editori premiati.

Informazioni

  • Luogo: CIVITA
  • Indirizzo: Piazza Venezia 11 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 20/05/2014 - al 20/05/2014
  • Vernissage: 20/05/2014 ore 11
  • Generi: presentazione, serata – evento
  • Email: premiomarcobastianelli@gmail.com

Comunicato stampa

PREMIOMARCOBASTIANELLI 2014 X EDIZIONE

IL RACCONTO DEL RISO
GIANNI BERENGO GARDIN
CONTRASTO

PREMIO MARCO BASTIANELLI 2014
MIGLIOR LIBRO FOTOGRAFICO
Nel volume, le immagini di Gianni Berengo Gardin sono accompagnate da testi (in italiano e inglese) di Carlo Petrini, Gianni Rondolino, Marco Vallora e da una antologia di brani scelti intorno alla coltivazione del riso e alla sua cultura


“Gianni Berengo Gardin, fotografo che più di ogni altro ha saputo interpretare visivamente le trasformazioni del Novecento italiano ci narra, con un esercizio fotografico sorprendente, questo silenzio assordante che caratterizza le terre che in primavera si fanno acqua per generare uno degli alimenti più importanti per la vita dell’uomo: il riso.” Carlo Petrini
Uno dei libri più personali di Gianni Berengo Gardin. Si stacca per la tematica e la realizzazione, dalla produzione abituale dell’autore. E’ un racconto completo ed esaustivo sul mondo delle risaie, ricco di umanità ma anche di contraddizioni. Un soggetto difficile, un paesaggio in piena trasformazione, affrontato con rigore nella analisi e completezza del tema ma anche con sentimento nei confronti dell’essere umano soppiantato dalle macchine.




ALMOST EUROPE
LUCA NIZZOLI TOETTI
POSTCART

PREMIO MARCO BASTIANELLI 2014
OPERA PRIMA
Lo spostamento fisico coincide per me, nel suo senso più intimo, con la riconquista del territorio: come un animale urbano o un mendico di Borges cammino attraverso le città guardando, libero fruitore dell’eventualità. Senza l’artificio di un appuntamento, di un impegno, scelgo di muovermi privo di mappe smarrendomi come fossi in un bosco, come in un antico rituale di emancipazione, per creare nuove pietre miliari su cui misurare il mio passo; immagino così una personale cartina geografica grazie alla quale realizzo il sogno della parità di accesso, dell’autonomia di movimento, della dissoluzione del controllo. Una mia visione di Europa, il teatro che ho scelto per la mia ricerca.(L.N.T.)
Almost Europe è un viaggio alla ricerca dell’Europa lungo la “cortina blu” dell’UE, primo capitolo di un progetto di cammino e documentazione, un racconto per immagini della vita quotidiana
europea, che si sviluppa dall’eterogeneo tessuto sociale, culturale e urbano del vecchio continente. Un progetto che vuole stimolare un confronto costruttivo, una riflessione sull’evoluzione delle relazioni tra i luoghi e i loro abitanti, lungo la strada che ci ha portato a trasformarci dall’ Ulisse che eravamo ai turisti all-inclusive che siamo. Questo primo tragitto, da Kaliningrad a Istanbul non èsolo uno sguardo al di là di un confine geografico ma anche temporale, varcato il quale si torna indietro nel tempo, verso un passato dimenticato.
MENZIONI:

MENZIONE SPECIALE del PREMIO MARCO BASTIANELLI 2014
FAUSTO GIACCONE
MACONDO, Il mondo di Gabriel Garcìa Màrquez POSTCART
testi di Gerald Martin e Giovanni Chiaramonte
“Ho passato quasi vent’anni a fare ricerche sulla vita e le opere di Gabriel García Márquez, uno dei più grandi autori della letteratura mondiale. Ricerche non solo nelle biblioteche e negli archivi, ma anche lungo le strade, i fiumi e le coste della Colombia, prendendo appunti ovunque mi trovassi. Negli stessi anni, in modo del tutto indipendente, un altro europeo, Fausto Giaccone, lavorava a creare un equivalente visivo di queste esperienze, anche lui lungo le strade, i fiumi e le coste colombiane, scattando fotografie ovunque andasse. Ed eccole a voi in questo bellissimo libro” Gerald Martin

la MENZIONE D’ONORE del PREMIO MARCO BASTIANELLI 2014 a SEBASTIANA PAPA
LA REPUBBLICA DELLE DONNE
POSTCART
a cura di Katrin Tenenbaum e Ella Baffoni

Testi e immagini di Sebastiana Papa
Le Repubbliche delle donne è un libro fotografico denso, attento e in qualche modo straordinario. Attenta sempre alle relazioni tra donne, Sebastiana Papa ha viaggiato a lungo visitando e vivendo nei monasteri di tutto il mondo. Conoscendo, studiando, ricercando e solo poi fotografando, alla ricerca di una narrazione che si dipana come un filo. La vita quotidiana e la meditazione, la preghiera e la ricerca, i gesti e il silenzio, la solitudine e l'amicizia. Le sue foto con forza e semplicità hanno la capacità di cogliere l'anima e raccontare per immagini le storie delle donne che ne sono protagoniste.






























La MENZIONE D'ONORE del premio MARCO BASTIANELLI 2014
è stata assegnata a LE REPUBBLICHE DELLE DONNE
di Sebastiana Papa