PCM Parlamento Culturale Mediterraneo

Roma - 23/06/2011 : 23/06/2011

Fondato a Strasburgo il 25 giugno 2008 su iniziativa di Michelangelo Pistoletto e Love Difference, in collaborazione con Apollonia, il PCM nasce per promuovere il ruolo attivo dell'arte e della cultura nella definizione delle nuove politiche mediterranee.

Informazioni

Comunicato stampa

Maxxi, Roma 23 giugno 2011
Evento organizzato in collaborazione con Love Difference – Movimento Artistico per una Politica Intermediterranea, Cittadellarte – Fondazione Pistoletto, RAM radioartemobile, Maxxi -Dipartimento Educazione

Incontro aperto al pubblico
ore 16.00-18.00
intorno al Tavolo Mediterraneo nella mostra dedicata a Cittadellarte
Il Parlamento Culturale Mediterraneo, fondato nel giugno del 2008 a Strasburgo (Francia), nasce con l'obiettivo di promuovere un ruolo attivo dell'arte e della cultura nella definizione delle nuove politiche mediterranee. Si basa sull'esperienza decennale dell'associazione per il dialogo tra le culture, Love Difference e dei sui partner

Soggetti da anni impegnati in progetti artistico culturali a contatto con la società civile, nell'area Mediterranea.
Il Parlamento Culturale Mediterraneo coordina gruppi di studio ed organizza incontri operativi coinvolgendo coloro che intendono congiungere l’impegno culturale con l’azione politica nella ricerca del “bene comune” e che lavorano per una attivazione delle responsabilità individuali e collettive. Il Parlamento fonda la propria azione sui principi di inclusione, di ascolto, di cooperazione e condivisione.
Gli incontri, sono caratterizzati da interventi di operatori culturali, politici e artisti, con l'obiettivo di rispondere alle attuali sfide del confronto interculturale tra le sponde del bacino Mediterraneo, al fine di formulare progetti politico – culturali atti a creare nuove prospettive di cooperazione tra soggetti, comunità e popoli diversi. Il Parlamento Culturale Mediterraneo si riunisce attorno all'opera “Tavolo Love Difference” di Michelangelo Pistoletto, tavolo specchiante nella forma del Mar Mediterraneo.
L'incontro del Maxxi. A seguito dell’incontro di presentazione dello scorso 19 Aprile a Roma e della sessione internazionale tenutasi a Marsiglia il 10 e 11 Maggio sul tema “Mobilitazione e mobilità”, si riuniscono intorno al Tavolo Love Difference presso lo spazio espositivo dedicato a Cittadellarte all’interno della mostra su Michelangelo Pistoletto, rappresentanti del mondo dell’arte, della cultura e della politica. Partecipano all’incontro i membri del Parlamento Culturale e gli ospiti invitati ad aderire all’iniziativa, portare idee e contributi al progetto.
Particolare attenzione verrà dedicata ai processi di evoluzione civile e politica del nord Africa, attraverso la partecipazione dell’associazione egiziana Gudran for Art and Development di Alessandria d’Egitto e il gruppo El Teatro di Tunisi, rappresentanti attivi della rivoluzione mediterranea in corso, da anni promotori di trasformazione sociale ponendo la cultura e l’arte alla base del cambiamento. Per l’occasione verrà proiettato il video dell’artista Maria Rosa Jijon sul Parlamento Culturale Mediterraneo realizzato a Marsiglia. Per permettere un maggior dialogo con gli ospiti stranieri l'incontro si svolge in lingua inglese.

Obiettivi di quest’incontro saranno:

- accogliere le proposte sviluppate dai partecipanti dell'incontro del 19 aprile;
- condivisione e sviluppo delle riflessioni e dell’agenda di Marsiglia, in particolare presentando i prossimi passaggi del Parlamento Culturale Mediterraneo in Egitto e presso alcune città future Capitali Europee della Cultura;
- condivisione del documento elaborato a Marsiglia sul ruolo della cultura nei processi di trasformazione politica e sociale;
- predisporre i passi necessari per la sempre maggior partecipazione e la più ampia affermazione del Parlamento Culturale Mediterraneo.

L'incontro sarà trasmesso in differita alle ore 22.00 il 23 giugno 2011 su
RAM Live http://live.radioartemobile.it La radio web in streaming di RAM radioartemobile

Love Difference è un Movimento Artistico per una Politica InterMediterranea creato nel 2002 su iniziativa di Cittadellarte-Fondazione Pistoletto con l'obiettivo di attivare una rete di cooperazioni, alimentata dall’arte, per promuovere una civiltà che esalti le differenze e che favorisca la convivenza tra le differenti culture dei paesi mediterranei. Love Difference ha dato vita nel 2008 al Parlamento Culturale Mediterraneo.
www.lovedifference.org

Cittadellarte-Fondazione Pistoletto è un grande laboratorio, un generatore di energia creativa, che sviluppa processi di trasformazione responsabile nei diversi settori del tessuto sociale. www.cittadellarte.it

RAM radioartemobile fondata da Mario Pieroni e Dora Stiefelmeier nel 2003. RAM grazie ad un percorso consolidato all’interno del sistema dell’arte internazionale, si fa ora promotrice dell’inserimento dell’arte contemporanea in contesti non tradizionali, fondamentali ad alimentare la produzione dell’arte e della cultura: dall’industria, alla musica, dallo sport, all’architettura, sino all’editoria.
RAM è anche una radio web in streaming. http://live.radioartemobile.it