Patrizia Genovesi – Prove d’orchestra

Campagnano di Roma - 12/06/2011 : 12/06/2011

Musica e fotografia. Si intitola “Prove d'orchestra” la nuova mostra di Patrizia Genovesi, fotografa e video artist che, dopo il successo ottenuto in Italia e all'estero con “Arte e Scienza”, l'esposizione multimediale dedicata ai premi Nobel, punta ora il suo obiettivo direttamente sulla musica ed i suoi artefici, immortalando con la sua macchina i momenti forse più importanti di un concerto: le prove.

Informazioni

Comunicato stampa

“PROVE D'ORCHESTRA”: LA NUOVA MOSTRA FOTOGRAFICA DI PATRIZIA GENOVESI

Domenica 12 giugno all'Auditorium di Vallelunga

Musica e fotografia. Si intitola “Prove d'orchestra” la nuova mostra di Patrizia Genovesi, fotografa e video artist che, dopo il successo ottenuto in Italia e all'estero con “Arte e Scienza”, l'esposizione multimediale dedicata ai premi Nobel, punta ora il suo obiettivo direttamente sulla musica ed i suoi artefici, immortalando con la sua macchina i momenti forse più importanti di un concerto: le prove

In oltre 14 fotografie Patrizia Genovesi racconta gli strumenti, perché “la forma di ogni strumento racchiude un suono intimo, personale, che attende di essere richiamato dalle dita, dal soffio, dalle labbra di un'artista capace di regalarci il più bel suono del mondo”, l'Orchestra nella sua interezza e complessità, in quanto “organismo vivente, ha la sua fisicità, la sua forma, le sue emozioni. Ho desiderato proporne con le fotografie due momenti: quello dell'ascolto e quello dell'espressione”, e il suo Direttore che “imprime una visione alla sua orchestra, la trasmette con il proprio corpo, con il gesto, e i musicisti vibrano come corda sotto le dita. Mentre l'orchestra intera regala il proprio suono, diventa un unico corpo, assume forma e ritmo per desiderio, per gratitudine, per Arte. Così avviene la magia”.

Una magia, appunto, quella di raccontare “i suoni con le immagini”, in nome di una ricerca delle contaminazioni e delle sinergie tra arti diverse, dell'unione di linguaggi espressivi apparentemente distanti come fotografia, la musica classica e la tecnologia digitale che rendono questa artista tra le più importanti del panorama della fotografia e della video-arte contemporanea ed i suoi eventi tra i più interessanti del momento.

Ma la musica sarà anche “reale”. Ad accompagnare l'esposizione, un concerto dell'Orchestra L. Refice diretta dal Maestro Giorgio Proietti.

Programma del Concerto

Orchestra Licinio Refice del Conservatorio di Musica di Frosinone
Direttore Giorgio Proietti
L. V. Beethoven Coriolano Ouverture Concerto n. 3 in Do min. op. 37
F. Mendelssohn Bartholdy Concerto n. 3 op. 64
L. V. Beethoven Egmont Ouverture

Mostra fotografica “Prove d'orchestra”
Domenica 12 giugno 2011 Ore 20.00
Foyer Auditorium di Vallelunga
Via Mola Maggiorana 4/6
00063 Campagnano di Roma
Ingresso libero


Patrizia Genovesi

Patrizia Genovesi è un'importante presenza nel panorama della fotografia e della video-arte contemporanea. La sua ossessione per la qualità tecnica ed artistica, la modernità della sua ricerca delle contaminazioni e delle sinergie tra arti diverse, il fascino per la tecnologia, pongono i suoi progetti tra i più interessanti del momento. I suoi eventi rappresentano momenti di grande suggestione e richiamo per un pubblico moderno e attento grazie all'unione di linguaggi espressivi appartenenti a mondi e a tempi in apparenza lontani come la fotografia, la musica classica, la tecnologia digitale. Sfuggendo le tentazioni di maniera che vorrebbero rifiutare l'importanza del mezzo per concentrarsi esclusivamente su un poco probabile significato, l'artista è convinta sostenitrice della necessità di preservare il rigore della qualità anche sotto il profilo tecnico. La fotografia è soprattutto immagine e qualsiasi tentativo di negare ciò la offusca e la indebolisce.
Il fotografo coglie attimi di realtà e li sostituisce in un'immagine attraverso la suggestione visiva di luci, oggetti, relazioni. Effetti di forma, di luce, di colore o di contrasto sono già presenti nella realtà riprodotta dallo scatto: la sfida è ottenere anche le immagini più particolari solo grazie alla conoscenza delle leggi dell'ottica e all'abilità di spingere il mezzo tecnico all'estremo del suo potenziale.

Esposizioni fotografiche personali ed eventi multimediali:

Mondadori Trevi – Roma (2003)
Mondadori Marghera – Milano (2004)
Tempio di Dioniso al Quirinale - Roma (2005)
Torretta Valadier – Roma (2006)
Auditorium Parco della Musica di Roma – Roma (2007)
Università Roma 3 – Roma (2007)
Estate Romana – Roma (2008 )
Balletti Palace per Mensa IBD – San Martino al Cimino (2008 )
Aeroporto di Malpensa – Milano (2008-2009)
Bibilioteca Vallicelliana - Salone Borromini- Roma (2009)
Circolo del Ministero degli Affari Esteri – Roma (2010)
Circolo del Ministero degli Affari Esteri – Convegno tutti Ambasciatori nel mondo - Roma (2010)
Centenario ANMI Marina Militare – Roma (2011)
Istituto Italiano di Cultura – Sede storica del Parlamanto – Budapest (2011)