Ossessione Verde

Sovramonte - 16/07/2011 : 04/09/2011

La mostra di quest'anno, che porta un titolo evocativo, caratteristico delle mostre di Sovramonte : "Ossessione Verde", riunisce opere di trenta artisti/e italiani, tedeschi, francesi, austriaci e americani, per i quali la natura svolge un ruolo centrale.

Informazioni

  • Luogo: LAB 610 XL
  • Indirizzo: Servo 167/b, Sovramonte - Sovramonte - Veneto
  • Quando: dal 16/07/2011 - al 04/09/2011
  • Vernissage: 16/07/2011
  • Curatori: Peter Weiermair
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: da martedì a domenica 15.00 – 19.30
  • Sito web: http://www.defaveriarte.it
  • Email: info@defaveriarte.it
  • Patrocini: Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi Regione Veneto Provincia di Belluno Comunità Montana Feltrina BimPiave

Comunicato stampa

ARTISTI

JOSEPH BEUYS
azt
PAOLA DE PIETRI
DANIELE DE VITIS
ULRICH EGGER
ANDREA FOGLI
PIERLUIGI FRESIA
NICOLA GENOVESE
DANIELE GIUNTA
DEREK JARMAN
ANGELIKA KRINZINGER
ABBY LEIGH
CHRISTIANE LÖHR
DACIA MANTO
PASQUALE MARTINI
ANNELIES OBERDANNER
SVETLANA OSTAPOVICI
FRANCO PASSALACQUA
SERENA PICCININI
ANNE E PATRICK POIRIER
MARIAGRAZIA PONTORNO
ERIC RHEIN
CHRISTIAN ROECK
FABRIZIO SACCHETTI
STEFANO SCHEDA
WILHELM SCHERUEBL
SIVA
SILVIA VENDRAMEL
DEVIS VENTURELLI
MICHAEL ZIEGLER

Omaggio a ELIO CIOL





Il verde non è solo il colore della speranza, ma anche il simbolo di una natura oggi più che mai minacciata

La mostra di quest'anno, che porta un titolo evocativo, caratteristico delle mostre di Sovramonte : "Ossessione Verde", riunisce opere di trenta artisti/e italiani, tedeschi, francesi, austriaci e americani, per i quali la natura svolge un ruolo centrale. L'elenco va da Joseph Beuys, artista che ha avuto una particolare importanza per il movimento ecologista, fino a Daniele Giunta, giovane disegnatore e autore di installazioni. Anche questa mostra è dedicata a un artista, per il quale la natura è da sempre tema principale: il fotografo friulano Eiol Ciol.

La mostra ha ricevuto il Patrocinio del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi , è stata ammessa dall'Onu come iniziativa celebrativa nell'Anno Internazionale delle Foreste 2011 ed è in collegamento con EcoArtProject di Roma.
Novità di questa edizione della mostra, sarà la sua presentazione presso l'Hotel Relais Orsingher di Fiera di Primiero con il curatore Peter Weiermair, venerdi 15 luglio ore 18.00. Per tutto il mese di luglio, le sale dell'Hotel ospiteranno opere di Elio Ciol, e l'artista sarà presente in questa occasione.

Nota di colore, grazie alla collaborazione con la Upsynth di Vienna di Christian Greber, sabato, durante l'inaugurazione al Lab 610 XL di Sovramonte, verrà offerto del "Verde" assenzio, che ha ispirato molti artisti parigini dell'ottocento.