Notturni Urbani Firenze 2011

Firenze - 10/09/2011 : 30/09/2011

Mostra del Corso di Fotografia Notturna del Territorio Urbano.

Informazioni

Comunicato stampa

“L’esperienza della notte in città regala, stimoli diversi ed emozioni cognitive inaspettate. La lenta e
rituale messa a punto della macchina fotografica sul cavalletto, i lunghissimi tempi di esposizione,
lo studio delle fonti di luce artificiale, gli spazi bui e luminosi, deserti e silenziosi della notte urbana,
ci avvicinano ad una esperienza di contemplazione straniata e straniante, in una dimensione vicina
a quella del sogno o della fiaba, in cui gli stessi scenari del quotidiano mutano di senso per aprirsi
al mistero abitato della notte e a rimandi culturali sia visivi che letterari”

Con queste parole
Sandro Bini, fotografo docente e curatore con Michelangelo Chiaramida del Progetto
Deaphoto “Notturni Urbani” descrive il senso della mostra che si inaugura Sabato 10
Settembre alle ore 19 al MAONO food/art gallery (Borgo Santa Croce, 15r – Firenze). Dodici
fotografie a colori cm 50x70 di altrettanti fotografi descrivono una inedita Firenze di notte. L’esito
espositivo finalizza un percorso didattico e progettuale che ha visto gli studenti e alcuni membri
dello Staff Deaphoto confrontarsi e misurarsi con l’analisi notturna del paesaggio urbano, secondo
percorsi prestabiliti e rigorose procedure fotografiche (cavalletto e pose lunghe) che hanno
permesso una visione più lenta, analitica e concentrata. In sintonia con le più recenti tendenze
della fotografia contemporanea del territorio, attenta ad analizzare le attuali condizioni di
strutturazione e fruizione del nostro paesaggio quotidiano, le visualizzazioni notturne hanno
interessato alcune aree periferiche residenziali, di comunicazione e transito, dei Quartieri
dell’Isolotto-Monticelli-Legnaia in cui più evidentemente si manifestano le dinamiche economiche e
sociali delle trasformazioni in atto.
NOTTURNI URBANI – Firenze 2011
Alessia Lombardi, Antonella Mangini, Giovanni De Leo, Mauro Cenci,
Michelangelo Chiaramida, Niccolò Vonci, Paolo Cambursano, Sabrina Ingrassia,
Samuele Bellini, Sandro Bini, Silvia Giannini, Vincenzo Ettorre.