Nicoletta Lupi – Paradise Lost

Venezia - 01/06/2011 : 31/07/2011

Pittorica, a tratti caravaggesca, Nicoletta Lupi racconta la storia di un Angelo stanco di esserlo, e rinnega una natura imposta, astratta, dove il “dover essere” prevale su tutto, si strappa le ali per reimpossessarsi della sua essenza femminile.

Informazioni

  • Luogo: GIUDECCA 795 ART GALLERY
  • Indirizzo: Fondamenta San Biagio 795 - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 01/06/2011 - al 31/07/2011
  • Vernissage: 01/06/2011 Open Day Reception: 11-20 del 1 Giugno.
  • Autori: Nicoletta Lupi
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: In occasione della 54. Biennale Arte di Venezia, orario di apertura dalle 10 alle 18, e su appuntamento. Il 18 Giugno 2011, data della prima "Art Night" di Venezia, la mostra resteràè aperta al pubblico fino alla mezzanotte, in contemporanea all'inaugurazione della mostra "Eyeborg" di Nel Harbisson

Comunicato stampa

Pittorica, a tratti caravaggesca nel suo fermare la luce, Nicoletta Lupi racconta la storia di un Angelo stanco di esserlo.
Ribelle ad una perfezione che non gli è propria in quanto cliché.
Un Angelo che rinnega una natura imposta, astratta, dove il “dover essere” prevale su tutto,
per rimpossessarsi della sua vera essenza: quella femminile.
E godere di nuovo del piacere di sbagliare, di sperimentare, di rivestirsi della propria fragilità. Per apparire “senza ali” di fronte al mondo. E a sé.
Un atto di coraggio estremo che appartiene non agli Angeli, non ai Demoni.
Ma alle Donne