Nicoletta Boris – Paperparking

Sassuolo - 16/09/2011 : 18/09/2011

L’evento, curato e progettato da Tik.farm a quattro mani con l’artista, consiste in una metafora delicata ma pervasiva che parla di una natura apparentemente inerme e inerte, rinata ad una nuova fioritura attraverso la partecipazione collettiva.

Informazioni

  • Luogo: CAVALLERIZZA DUCALE
  • Indirizzo: via Racchetta 2 41049 Sassuolo - Sassuolo - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 16/09/2011 - al 18/09/2011
  • Vernissage: 16/09/2011
  • Autori: Nicoletta Boris
  • Curatori: Elisa Pincelli, Katia Mattioli
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Sito web: www.festivalfilosofia.it
  • Email: info@tikfarm.it
  • Patrocini: Sponsor: Comieco, Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica; Kerakoll Spa, The Green Building Company; Gamma Due Srl Ceramiche Artistiche; Cremcouture accessori moda; Banca Popolare dell’Emilia Romagna; Banca IPIBI Financial Advisory spa, Costruire Abitare Pensare by Cersaie; Bertani arredamenti spa ; Xtra by Graniti Fiandre spa. Si ringraziano: Cartiere Lucchesi per il tissue paper; Sca per le cornici in cartone; ArtigianCarta per le barche in MaterBi. Viabizzuno per i corpi illuminanti; Corradi per le vele ombreggianti; Azienda Vitivinicola Fattoria Moretto per la fornitura del beverage.
  • Uffici stampa: DAVIS & CO
  • Catalogo: Polistampa, Firenze

Comunicato stampa

Tik.farm presenta

PAPERPARKing
Installazione eco-poetica di Nicoletta Boris
Personale d’artista
Laboratori creativi Bruno Munari®
a cura di Elisa Pincelli e Katia Mattioli

Festival della Filosofia di Modena, Carpi e Sassuolo
16-17-18 settembre 2011


In occasione del Festival della Filosofia, che si terrà dal 16 al 18 settembre 2011, lo splendido spazio della Cavallerizza Ducale di Sassuolo ospita l’installazione di Nicoletta Boris, l’artista fiorentina recentemente scomparsa

L’evento, curato e progettato da Tik.farm a quattro mani con l’artista, consiste in una metafora delicata ma pervasiva che parla di una natura apparentemente inerme e inerte, rinata ad una nuova fioritura attraverso la partecipazione collettiva.

Un albero al centro dello spazio, spoglio e ignorato dagli uomini, lancia il suo messaggio di rinascita, trasformandosi in uno splendido albero in carta riciclata, coperto di foglie e fiori di cartone, nutrito da un corso d’acqua disegnato e solcato da barchette anch’esse di carta, immerso in un mondo in continua trasformazione fatto di opere create da bambini ed adulti. L’ambiente ridefinito dall’intervento di Nicoletta Boris, completamente realizzato in carta riciclata, sarà un inconsueto e magicamente concreto work in progress, dove per tre giorni grandi e bambini interverranno con le creazioni realizzate durante i Laboratori Creativi Bruno Munari®. Al termine di ogni sessione laboratoriale, i lavori di questi nuovi giovani artisti verranno esposti come parte integrante dell’installazione, che crescerà intorno al simbolo primario della vita, l’albero.

Nicoletta Boris è nata a Firenze nel 1954. Artista multiforme, ha abbracciato lungo la sua carriera le discipline più varie, dal disegno alla recitazione, dalla pittura alla scultura, dalla creazione di vestiti a quella di gioielli. Diplomatasi alla scuola d’arte Kunstgewerbeschule di Zurigo, sotto la direzione di Itten, esponente del Bauhaus, è passata presto dalla pittura alla recitazione ed è stata la carriera di attrice a portarla ad esplorare il mondo. La sua lunga esperienza di “globe trotter” l’ha stimolata a cercare sempre nuovi linguaggi espressivi per le sue opere, arrivando così all’utilizzo raffinatissimo di carta e cartone, liberando il foglio dal suo ruolo sociale piatto e bidimensionale e riportando la carta alla sua nobile natura di materia piena, che contiene il germe generativo del mondo. Vincitrice del premio Carte settore Talento nel 2010, promosso da Fondazione Symbola per l’eccellenza italiana e Comieco, è stata anche selezionata per la Triennale Carta di Charmey, Svizzera, 2011. E’ scomparsa a luglio di quest’anno, mentre stava lavorando al progetto PAPERPAKing.
www.nicolettaboris.it

Il Laboratorio Bruno Munari®
Ideato da Bruno Munari, uno dei massimi protagonisti dell’arte, del design e della grafica del XX secolo, si propone di far sperimentare a bambini ed adulti la creazione artistica attraverso il gioco: “L’arte visiva non va raccontata a parole, va sperimentata, le parole si dimenticano, l’esperienza no. Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco” ripeteva spesso l’artista, citando un antico proverbio cinese. Insegnanti qualificati, sulla base di una idea progettuale programmata ad hoc per l’occasione, lavoreranno con i bambini utilizzando strumenti e materiali diversi.
www.brunomunari.it

Tik.farm s.r.l. Costituita nel 2010 Tik.farm lavora nell’ambito della progettazione e organizzazione di eventi, privati e aziendali, progettazione d’interni, styling e gestione di set fotografici, art direction, comunicazione e immagine coordinata. Ha collaborato con note aziende del settore alla realizzazione di complementi di arredo fino ad avviare una piccola produzione propria di oggetti unici e sofisticati, lontani dalle logiche della produzione industriale, delle piccole opere d’arte alla portata di tutti. Spazi, idee, persone recita il leitmotiv aziendale: tutto nasce dal confronto tra le persone, che genera un’idea, che colora uno spazio.
Elisa Pincelli (stylist e interior designer) e Katia Mattioli (interior e product designer) sono il cuore dell’azienda, ufficio stile e socie fondatrici, dopo aver collaborato con diversi studi Milanesi, hanno portato le loro esperienze individuali nell’attuale attività a cui si dedicano con passione e dedizione.
www.tikfarm.it