Mostra Mercato Nazionale d’Antiquariato

Pennabilli - 07/07/2011 : 24/07/2011

Allestita nell’ elegante cornice di Palazzo Olivieri, la rassegna accoglie 40 espositori provenienti da tutta Italia e da alcuni paesi Europei (Belgio, Svizzera, Spagna).

Informazioni

Comunicato stampa

Pennabilli è una città medioevale dell’entroterra di Rimini, situata nella regione storica del Montefeltro, patria elettiva del Maestro Tonino Guerra. Comune a sud dell’Emilia Romagna al confine con Marche e Toscana, il territorio comunale è inserito nel "Parco Naturale Interregionale del Sasso Simone e Simoncello", ed è parte della "Comunità Montana Altavalmarecchia". Pennabilli nel 2010 ha ricevuto il prestigioso riconoscimento “Bandiera Arancione” rilasciato dal Touring Club Italiano; questo riconoscimento è il marchio di qualità turistico ambientale destinato alle piccole località dell’entroterra che si distinguono per un’offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità

Sede Vescovile della Diocesi di San Marino - Montefeltro, città che ospita 5 musei (Museo Diocesano A. Bergamaschi, il Museo diffuso “Luoghi dell’Anima”, il Museo del calcolo “Mateureka”, il “Museo Naturalistico”, il Museo “Il Mondo di Tonino Guerra). Inoltre, vi si svolge l’importante Festival Internazionale dell’Arte di Strada “Artisti In Piazza” evento giunto alla quindicesima edizione che si tiene ogni anno la prima settimana di giugno.
Il paese ospita dal 1970 la Mostra Mercato Nazionale d’Antiquariato, allestita nell’ elegante cornice di Palazzo Olivieri, la rassegna accoglie 40 espositori provenienti da tutta Italia e da alcuni paesi Europei (Belgio, Svizzera, Spagna). Da 41 edizioni, si afferma ogni anno come un expo conosciuto in tutta la penisola per il suo brand definito, sigillo di garanzia e qualità. Definita dal Maestro Tonino Guerra “una delle mostre d’antiquariato più belle d’Italia” è un appuntamento con l’arte senza confini di spazio, tempo e luogo, per un viaggio affascinante tra epoche e stili diversi, dove gli oggetti, sono i testimoni di una storia antica ma allo stesso tempo vicina.

A Palazzo Olivieri (dotato di impianto di climatizzazione) gli espositori proporranno in vendita al grande pubblico un mix intrigante e variegato di quello che è l’attuale mondo dell’antiquariato italiano ed estero. La mostra mercato è articolata su tre piani: fra gli stand sarà possibile ammirare mobili di alta epoca, sculture, dipinti, gioielli, ceramiche, icone, ferri, stampe e oggetti d’arredamento, tutti pezzi unici, altamente selezionati e garantiti, che coprono un arco di tempo che va dal X secolo a. C. ai primi anni del XX secolo.
L’evento, che l’anno scorso ha registrato 10.000 presenze, è sostenuto con interesse e impegno dalla Regione Emilia Romagna, dalla Provincia di Rimini e dalle Istituzioni locali, e trova appoggio e sostegno nelle attività economiche e commerciali. Cresce e si rinnova ogni anno, ospitando a fianco ad antiquari che da anni sono presenze consolidate, importanti ritorni ed espositori che si presentano per la prima volta sul palcoscenico di Pennabilli. Con la sua ricca offerta merceologica, la rassegna, rappresenta un’occasione importante e unica per i collezionisti e gli appassionati, che qui possono trovare ed acquistare opere di alto valore estetico e di sicuro investimento nel tempo.

Come ogni anno, la manifestazione propone un evento culturale collaterale, allestita in alcune sale di Palazzo Olivieri: in parallelo alla rassegna antiquaria, il 2011 accoglierà un’ importante mostra di pittura dal titolo “Pittori riminesi del primo novecento”.
L’alto livello delle gallerie antiquarie partecipanti e la qualità delle opere esposte sono assicurati dall’esperienza dell’ “Associazione Mostra Mercato Nazionale d’Antiquariato Città di Pennabilli”, l’associazione che da 41 anni organizza l’evento, non ha scopo di lucro e pone come obiettivi primari la promozione, lo sviluppo e la salvaguardia del patrimonio artistico italiano e in particolare del Montefeltro.



Mostra Mercato Nazionale D’Antiquariato
Edizione 2011: XLI edizione (da venerdì 8 a martedì 24 luglio)
40 espositori, provenienti da tutta Italia e da alcuni paesi Europei. Mobili di alta epoca, sculture, dipinti, gioielli, ceramiche, icone, stampe e oggetti d’arredamento, tutti pezzi unici, altamente selezionati e garantiti, che coprono un arco di tempo che va dal X secolo a. C. ai primi anni del XX secolo.
Luogo: Pennabilli, antico borgo medievale sull’Appennino, in provincia di Rimini (Emilia Romagna)
Luogo evento: Palazzo Olivieri, Piazza Montefeltro.
Inaugurazione: 7 Luglio, ore 18.00
Apertura al pubblico 8 - 24 luglio
Orario apertura: da Lunedi a venerdì dalle 15:00 alle 20:00; sabato e domenica dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 20.30
Biglietto d’ingresso: € 10,00
Circa 10.000 presenze di pubblico
Periodicità: annuale
Supercifie espositiva: 2000 mq
Eventi collaterali: “Pittori riminesi del primo novecento”, importante rassegna di pittura
I locali sono dotati di impianto di climatizzazione