Monica Seksich – Rebel Rebis

Ferrara - 24/07/2011 : 20/08/2011

Nella tradizione esoterica il Rebis è la rappresentazione del doppio, del due, dell'Armonia realizzata. Il Rebis (da res bina la cosa doppia) è una famosa figura ermetica riportata da vari autori in primis Basilio Valentino nel suo trattato sull'Azoto (1659).

Informazioni

  • Luogo: TERRY MAY HOME GALLERY
  • Indirizzo: Via Porta San Pietro 56 - Ferrara - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 24/07/2011 - al 20/08/2011
  • Vernissage: 24/07/2011 ore 19
  • Autori: Monica Seksich
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: su appuntamento
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Nella tradizione esoterica il Rebis è la rappresentazione del doppio, del due, dell'Armonia realizzata. Il Rebis (da res bina la cosa doppia) è una famosa figura ermetica riportata da vari autori in primis Basilio Valentino nel suo trattato sull'Azoto (1659).

Nel percorso artistico di Monica M. Seksich questa faticosa meta arriva con la messa in discussione di ogni certezza, con la ribellione alle correnti, la trans/gressione continua tra l'antico e il moderno, la sperimentazione sensuale che attraversa arti diverse, pittura, poesia, teatro

Un po' di Bowie (Rebel Rebel è uno dei suoi brani preferiti) esemplificazione del perfetto androgino, un po' di Velvet Underground, miscelati in un crogiuolo alchemico dove si incontrano gli dei dell'Olimpo e il rock, i Tarocchi e la ragion veduta, il serpente delfico e Lou Reed, i colori della terra e l'oro, metallo alchemico per eccellenza, il rosso conturbante del sangue unito al bianco e nero, che fu un leit motiv del post punk.

Orari: su appuntamento

Orario del vernissage: dalle 19

Il vernissage ospiterà performance poetiche, e durante l'evento gli ospiti saranno coinvolti nella stesura di poesie kebab.

Il finissage ospiterà invece una performance della danzatrice Elisa Mucchi (Urbanica).

Ingresso gratuito.

Curatori: Terry May, Alessandro Passerini

Artista

Monica M. Seksich




Inglese:

Venue: Terry May Gallery Home

Opening: July 24, 2011

Exhibition Space: Terry May Gallery Home

Via Porta San Pietro 56,

44121 Ferrara, Italy

E-mail: [email protected]

Phone +39.320.9019341

Rebel Rebis (only Chaos can give birth to a dancing star)

Vernissage: July 24, 2011

Finissage: August 20, 2011

Astract:

In the esoteric tradition of the Rebis is a representation of the double, the two, made of Harmony. The Rebis (from res bina double thing) is a famous hermetic figure reported by various authors in the first place in his treatise on the nitrogen Basil Valentine (1659).

In the artistic life of Monica M. Seksich this difficult goal came with the questioning of all certainty, with the rebellion against all currents and waves, the trans / continuous progression between the ancient and the modern, sensual experimentation that crosses several arts, painting, poetry, theater. A bit of Bowie (Rebel Rebel is one of his favorite tracks) perfect example of the androgynous, a bit of Velvet Underground, alchemical mixed in a crucible where they meet the Olympian gods and rock, the Tarots and the reason , the Delphic Serpent and Lou Reed, earth colors and gold, metal alchemist par excellence, disturbing the red blood combined with black and white, which was a leitmotif of the post-punk.