Michela Martello – Metropolitan Buddha

Milano - 05/07/2011 : 20/07/2011

Una quindicina di opere scelte dell’artista toscana, newyorchese d’adozione, che collabora da 4 anni con la galleria Tria di Chelsea, NY.

Informazioni

Comunicato stampa

La Galleria Gabriele Cappelletti Arte moderna e contemporanea è lieta di presentare la personale di Michela Martello, Metropolitan Buddha, dal 5 al 20 luglio 2011.
Una quindicina di opere scelte dell’artista toscana, newyorchese d’adozione, che collabora da 4 anni con la galleria Tria di Chelsea, NY.
La Martello studia il buddismo tibetano, che indaga la natura della mente, al di là del tempo e dello spazio. Nella sua pittura, cerca di coniugare la saggezza dell’antica tradizione con la quotidianità dell’esistenza metropolitana; il raccoglimento, la concentrazione e la solitudine con la vita urbana e frenetica

In mostra alcuni principi cardine della dottrina buddista: il vuoto, i diversi aspetti della mente, l’energia, l’ignoranza, l’evoluzione, la paura, la compassione e la gentilezza.
I colori sono vivaci, stesi in campiture piatte, mentre le figure sono sospese nello spazio indefinito, sviluppando racconti mistici ed esotici.