Luca Dimartino e Andrea Cataudella – Il ritratto

Bologna - 25/11/2017 : 25/12/2017

Per questo secondo appuntamento di Prospettiva Nomade Andrea Cataudella e Luca Dimartino hanno realizzato un progetto dedicato a Il Ritratto decidendo di declinarlo insieme, unendo la propria personale ricerca attraverso una sorta di visione pluriprospettica che superasse i significati precipui dei singoli media, pittura e fotografia.

Informazioni

  • Luogo: FIORILE+TATLER
  • Indirizzo: via Rialto 29/2 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 25/11/2017 - al 25/12/2017
  • Vernissage: 25/11/2017 ore 18
  • Curatori: Patti Campani
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa



IL RITRATTO

Luca Dimartino e Andrea Cataudella

con un racconto di Luca Martini

a cura di Patti Campani



inaugurazione: sabato 25 novembre ore 6 pm.

Fiorile+Tatler , via Rialto 29/2 Bologna


Per questo secondo appuntamento di Prospettiva Nomade Andrea Cataudella e Luca Dimartino hanno realizzato un progetto dedicato a Il Ritratto decidendo di declinarlo insieme, unendo la propria personale ricerca attraverso una sorta di visione pluriprospettica che superasse i significati precipui dei singoli media, pittura e fotografia



La doppia presenza dei ritratti pittorici di Andrea Cataudella, varie identità compreso l’autoritratto, e di quelli fotografici di Luca Dimartino dedicati tutti ad un unico soggetto - lo stesso Cataudella - si intrecciano in un continuo rimando di sguardi, significati e momenti.

Memoria, sogno, visioni si rapportano con il qui e ora, con la faticosa elaborazione artistica, con il documento possibile o impossibile, senza per questo rinchiudere i mezzi espressivi utilizzati in campi separati e definitivi, mettendoli anzi in un continuo e sottile scambio di ruoli.

Della mostra è parte integrante il racconto dedicato dallo scrittore Luca Martini - La nebbia – che sarà disponibile la sera dell’inaugurazione.

« Continuava a camminare, senza sentire più niente, né anni, né sesso, né volto, né scopo.Proseguire senza sapere dove andare era l’unica cosa che poteva fare, come se il programma si fosse inceppato e il cervello non avesse più scampo. » La nebbia, Luca Martini


La mostra è parte del progetto Prospettiva Nomade, a cura di Patti Campani. La rassegna, che si svolge nel corso della stagione 2017/2018 nello spazio espositivo di Tatler - Gianfranco Salomoni - vede la partecipazione di cinque artisti, cinque fotografi e cinque scrittori.

Il programma completa su: http://fiorile-tatler.tumblr.com/