Lost in Franciacorta

Milano - 08/09/2011 : 14/09/2011

I progetti degli studenti di NABA e FORMA per la Mostra fotografica tra Lombardia e Veneto.

Informazioni

  • Luogo: FRIGORIFERI MILANESI
  • Indirizzo: Via Giovanni Battista Piranesi 10 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 08/09/2011 - al 14/09/2011
  • Vernissage: 08/09/2011 ore 18.30
  • Generi: fotografia, collettiva
  • Orari: su appuntamento
  • Email: scuola@formafoto.it
  • Uffici stampa: SEC

Comunicato stampa

LOST IN FRANCIACORTA è un progetto di indagine fotografica del territorio di questa zona ai margini fra Lombardia e Veneto da parte di un gruppo di studenti del Biennio Specialistico in Design della Comunicazione NABA e del Master in Photography and Visual Design organizzato da NABA in collaborazione con Fondazione Forma per la Fotografia.

In questa occasione 34 studenti, individualmente o a gruppi, sono stati invitati ad esplorare la regione con l'obiettivo di fornire una sua rilettura sulla base dei linguaggi della ricerca artistica

I lavori prodotti approfondiscono numerose specificità di questo luogo, dalle più comuni alle meno note, giungendo in ogni caso ad interpretazioni inedite e complesse. Fra gli altri, sono oggetto delle ricerche svolte la geografia della Franciacorta, i suoi abitanti e coloro che l'attraversano per turismo o per lavoro, il paesaggio naturale (dalle torbiere al Lago d'Iseo) e quello artificiale (i vigneti, le cave, i campi da golf), gli insediamenti urbani e le infrastrutture per la comunicazione, l'architettura moderna (dalle industrie agli outlet agli autodromi) e le tracce del passato (abbazie, monasteri, castelli), le tradizioni, il lavoro, fino alle storie individuali e al sistema dell'informazione.
Il lavoro di ogni studente è stato sviluppato in ogni fase, dalla definizione dell'idea alla realizzazione delle fotografie fino alla stampa e all'allestimento delle opere in mostra, con il supporto di un gruppo di esperti e docenti del settore.
La cura del progetto è affidata a Francesco Zanot (Direttore del Master Photography and Visual Design e responsabile delle attività didattiche per Fondazione Forma per la Fotografia) e Luca Andreoni (docente presso lo stesso Master), che si sono occupati di seguire e dirigere la fase di produzione dei lavori avvenuta durante 5 giorni di residenza in Franciacorta fra il 7 e l'11 marzo 2011.


Opening Giovedì 8 settembre 2011 - ore 18:30

Presso gli spazi di Frigoriferi Milanesi - Via Piranesi 10, Milano

La mostra sarà visitabile dal 9 al 14 settembre su appuntamento contattando [email protected]




NABA
NABA, Nuova Accademia di Belle Arti Milano, è un’Accademia di formazione all’arte e al design: è la più grande e la più innovativa Accademia privata italiana e la prima ad aver conseguito, nel 1980, il riconoscimento ufficiale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). Offre corsi di primo e secondo livello nel campo del design, del fashion design, della grafica, delle arti multimediali, delle arti visive, della scenografia, per i quali rilascia diplomi accademici equipollenti ai diplomi di laurea universitari. Nata per iniziativa privata a Milano nel 1980 per volontà di Ausonio Zappa, Guido Ballo e Gianni Colombo, ha avuto da sempre l’obiettivo di contestare la rigidità della tradizione accademica e di introdurre visioni e linguaggi più vicini alle pratiche artistiche contemporanee e al sistema dell’arte e delle professioni creative. Dal 2009 NABA è entrata a far parte di Laureate International Universities, un network internazionale di oltre 55 istituzioni accreditate che offrono corsi di laurea di primo e secondo livello a più di 600.000 studenti in tutto il mondo. www.naba.it


Fondazione Forma per la Fotografia
La Fondazione FORMA per la Fotografia vede la sua nascita nel 2010, su iniziativa di Contrasto, casa editrice specializzata in fotografia, dopo i primi 5 anni di attività che hanno portato FORMA (aperta nel 2005 e gestita fino al 2010 dalla precedente società, ora trasformata in Fondazione) a diventare la Casa della Fotografia in Italia. Si tratta di un progetto che è stato realizzato grazie alla collaborazione con Fondazione Corriere della Sera e ATM, che ospita FORMA all'interno di un’ala interamente ristrutturata dello storico deposito dei tram del quartiere Ticinese. Spazio stabile dedicato alla fotografia, FORMA offre aree espositive diversificate per temi, un ricco programma di mostre, spazi per proiezioni, dibattiti ed attività didattiche. Inoltre FORMA ospita una libreria specializzata e una Galleria, che raccoglie opere destinate alla vendita. www.formafoto.it