L’immagine della citta’

Varenna - 14/07/2011 : 26/07/2011

La mostra, a cura degli architetti Eugenio Guglielmi e Massimo Dell'Oro, illustra l'evoluzione architettonica e paesaggistica del borgo lecchese nei primi decenni del Novecento, rivelando un impianto urbanistico di carattere borghese ma dal gusto eclettico.

Informazioni

  • Luogo: VILLA MONASTERO
  • Indirizzo: Corso Matteotti 3 - Varenna - Lombardia
  • Quando: dal 14/07/2011 - al 26/07/2011
  • Vernissage: 14/07/2011 ore 17
  • Curatori: Eugenio Guglielmi, Massimo Dell\’Oro
  • Generi: architettura, collettiva
  • Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 20
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Dal 12 al 26 luglio presso lo spazio espositivo di Villa Monastero a Varenna si terrà la mostra “L’immagine della città: Tradizione e Innovazione”, a cura degli architetti Eugenio Guglielmi e Massimo Dell’Oro. Con ingresso gratuito, la mostra sarà aperta durante il consueto orario di visita della Villa (ore 9.00-19.00) e sarà inaugurata ufficialmente giovedì 14 luglio alle ore 17.00 alla presenza dei curatori



L’iniziativa fa parte dei progetti di valorizzazione del patrimonio del '900 lecchese promossi dalla Provincia di Lecco in collaborazione con l’Istituzione Villa Monastero e rientra in una serie di manifestazioni dedicate all'architettura e all'integrazione delle arti nel nostro territorio. Il materiale esposto proviene dalla rielaborazione dell'importante mostra “Architetti ed architetture tra le due guerre in provincia di Lecco”, che si è tenuta a Galbiate presso Villa Bertarelli nel 2009.

Il grande successo di pubblico e i risultati scientifici dell'iniziativa, che fra l'altro hanno dato il via alla rivalutazione dell'opera dello scultore Giannino Castiglioni, sono stati i motivi che hanno sollecitato una nuova occasione di conoscenza e dibattito utile anche al futuro della città di Lecco. Il recupero e la salvaguardia dei beni architettonici e culturali in generale devono infatti necessariamente rientrare in un ampio progetto comune di conoscenza, impegno che tra l'altro vede l'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Lecco in prima linea insieme alla Provincia e altre istituzioni del territorio.