Le mostre a Palazzo Ducale estate 2011

Pavullo nel Frignano - 10/07/2011 : 11/09/2011

In mostra due rassegne di pittura, scultura e fotografia: Les arbres e Il segno e il paesaggio

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA D'ARTE CONTEMPORANEA - PALAZZO DUCALE
  • Indirizzo: Via Giardini 3 - Pavullo nel Frignano - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 10/07/2011 - al 11/09/2011
  • Vernissage: 10/07/2011 ore 11
  • Curatori: Paolo Donini, Armando Bertollo
  • Generi: fotografia, arte contemporanea, collettiva
  • Orari: da lunedì a venerdì 10/12,30 martedì e giovedì 15/17,30 sabato 10/13-16/19 domenica e festivi 11/13-16/19

Comunicato stampa

e mostre a Palazzo Ducale estate 2011

NELLE DUE GALLERIE DI PALAZZO DUCALE VIENE PRESENTATA UNA “SITUAZIONE ESPOSITIVA” DEDICATA ALLA NATURA E ALLA TRACCIA DELL’UOMO IN ESSA COME SOGGETTI DELL’OPERA D’ARTE











Inaugura domenica 10 luglio alle ore 11 a Palazzo Ducale di Pavullo la mostra

Les arbres
dal progetto originale di Paola Forni

a cura di Paolo Donini e Daniela Del Moro

NELL’ANNO INTERNAZIONALE DELLA FORESTA,
UN’AMPIA RASSEGNA DEDICATA AGLI ALBERI
DAL REALISMO PIU’ DISTACCATO AL LIRISMO PIU’ PROFONDO
UN PERCORSO DI IMMAGINI E PAROLE PER PRESTARE LA VOCE AL SILENZIO DEGLI ALBERI


Les arbres parlent arbre
comme les enfants parlent enfant
Jaques Prévert




LES ARBRES, UN’AMPIA RASSEGNA DI PITTURA, SCULTURA E FOTOGRAFIA CHE VUOLE RENDERE OMAGGIO AI NOSTRI AMICI ALBERI, INDISPENSABILI ALLA SOPRAVVIVENZA NON SOLO NOSTRA MA DELL’INTERO PIANETA. NON A CASO SONO I PROTAGONISTI DEL 2011, PROCLAMATO DALL’ONU ANNO INTERNAZIONALE DELLE FORESTE.

DA QUI NASCE UN PERCORSO DI IMMAGINI E DI PAROLE PER PRESTARE VOCE AL SILENZIO DEGLI ALBERI. L’ANIMO SENSIBILE E CREATIVO DELL’ARTISTA PERCEPISCE, IMMAGINA, INTERPRETA, PLASMA E RAFFIGURA OGNI SORTA DI ALBERO, OGNI SORTA DI EMOZIONE CHE ESSO PUÒ EVOCARE. L’ALBERO È FONTE DI INESAURIBILI INTERPRETAZIONI E RAPPRESENTAZIONI, LA SCENA ARTISTICA CONTEMPORANEA NE È PERVASA ED INNUMEREVOLI SONO LE TECNICHE UTILIZZATE PER RAPPRESENTARLO, DALLE PIÙ TRADIZIONALI ALLE PIÙ AVANGUARDISTE.

L'INTENTO DELLA MOSTRA NON È QUELLO DI FAVORIRE L'UNA O L'ALTRA TENDENZA O DI PRIVILEGIARE UNA PARTICOLARE FORMA ESPRESSIVA, MA QUANTO PIUTTOSTO QUELLO DI RENDERE L'EFFETTIVA VARIETÀ DI TECNICHE E DI IDEE CHE GRAVITANO OGGI INTORNO ALLA RAPPRESENTAZIONE DELL’ALBERO E DI OFFRIRNE QUINDI UNO SPACCATO SENZA ALTRO ELEMENTO AGGREGANTE SE NON IL SOGGETTO.
IN ESPOSIZIONE UNA VARIEGATA RASSEGNA DI OPERE DI AUTORI ITALIANI E STRANIERI TRA FOTOGRAFI, PITTORI E SCULTORI PER UN PERCORSO VARIO E INTERESSANTE NEL PANORAMA ARTISTICO CONTEMPORANEO E NON SOLO. GLI ALBERI SONO IL NOSTRO RESPIRO. VALGONO UNA RIFLESSIONE.



Les arbres
opere di



Claudio Cargiolli
Andrea Giovannini
Graziella Marchi
Piertantonio Tanzola
Gaetano Longo
Vincenzo Nucci
Vladimir Pajevic
Ana Kapor
Romano Parmeggiani
Alberto Zamboni
Enrico Lombardi
Carlo Mattioli
Nicola Nannini
Piero Marussing
Vanni Calanca
Stefano Olivieri
Marco Alemanno
Ubay Murillo
Giuseppe Colombo
Roberto Rossi
Annalù
Mario Branca
Fabio Rangoni
Nicola Cicognani
Giacomo Costa
Arcangelo Ciaurro
Claudio Parmiggiani
Ottone Rosai

Ivan Rabuzin
Tommaso Ottieri































Prosegue nella Galleria dei Sotterranei la mostra

IL SEGNO E IL PAESAGGIO
A CURA DI PAOLO DONINI E ARMANDO BERTOLLO
15 TRA ARTISTI E POETI OFFRONO UNA LETTURA INEDITA E SORPRENDENTE DEL PAESAGGIO COME TRACCIA ANTROPOLOGICA ATTRAVERSO I LINGUAGGI DELL’ARTE E DELLA LETTERATURA

Lorenzo Barani
Renata Berti
Armando Bertollo
Roberto Cogo
Giuliano Dal Molin
Flavio Ermini
Michele Ferri
Giorgio Fiorenzato
Stefano Guglielmin
Giampaolo Lucato
Nanni Menetti
Antonio Noia
Ida Travi
Angelo Urbani
Sergio Zanone