Laura Panno – Haiku

Milano - 20/11/2017 : 22/12/2017

La poesia HAIKU dà vita a piccole e intense immagini tra la natura e la vita

Informazioni

  • Luogo: L'ORIGINALE
  • Indirizzo: Via Luigi Rossari 5 (20121) - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 20/11/2017 - al 22/12/2017
  • Vernissage: 20/11/2017 ore 18
  • Autori: Laura Panno
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da martedì a sabato dalle ore 15.30 alle ore 19.30.
  • Uffici stampa: CRISTINA PARISET

Comunicato stampa

Lunedì 20 novembre 2017 dalle ore 18.00 si inaugura una mostra di LAURA PANNO negli spazi della Galleria L’Originale in Via L.Rossari 5 (angolo Borgospesso), Milano.
La mostra continuerà fino a venerdì 22 dicembre 2017 e sarà visitabile da martedì a sabato dalle ore 15.30 alle ore 19.30. Laura Panno presenterà una serie di opere uniche (xilografie e acqueforti) su carta, ispirate al tema poetico giapponese dello HAIKU.
La poesia HAIKU dà vita a piccole e intense immagini tra la natura e la vita


Il filosofo Maurizio Guerri scrive: ”Disinvoltura, grazia, serenità - in ammiccante moto di palpebra - è ciò che riconosciamo nella raccolta di acqueforti e xilografie intitolata Haiku: nelle immagini sembra che affiorino dalla materia informe petali, labbra, polline, bocche, pistilli, occhi, foglie, lingue. All’inizio una forma spicca su uno sfondo che pare confuso, poi quando il nostro sguardo si è acclimatato, cominciamo a vedere che la forma non è sola, ma si accompagna a un’altra forma ancora e ancora”.

LAURA PANNO, docente all’Accademia di Brera di grafica d’arte e tecniche dell’incisione, espone in Italia e all’estero. Il suo libro d’artista Indizi si trova sulla collezione d’arte del Moma di New York. Partecipa a numerose collettive e alla Biennale di Venezia del 1982.
Artista poliedrica, scultrice dalle molteplici esperienze creative che vanno dalla fotografia all’incisione, dalla pittura alla scultura, trova nella natura, nel corpo, nel nudo, alcune delle fonti della sua poetica, fatta al contempo di fisicità e trasparenza, modellando una rete metallica che esalta la forma del corpo. www.laurapanno.info