La Fondazione porta la storia e l’architettura di Foggia in mostra a Forli’

Foggia - 30/05/2011 : 09/06/2011

Obiettivo dell´iniziativa, organizzata in collaborazione tra la Fondazione Banca del Monte e la Provincia di Forli´-Cesena, e´ la condivisione dei patrimoni storico e culturale dei due territori, uniti dalla direttrice adriatica, una via di comunicazione che ha favorito tradizionali contatti economici, sociali e di emigrazione.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO DELLA PROVINCIA
  • Indirizzo: Piazza Xx Settembre 20 - Foggia - Puglia
  • Quando: dal 30/05/2011 - al 09/06/2011
  • Vernissage: 30/05/2011 ore 17
  • Generi: architettura, collettiva
  • Orari: dal lunedi´ al venerdi´ dalle ore 9 alle ore 18.
  • Sito web: http://www.fondazionebdmfoggia.com

Comunicato stampa

Grazie alla Fondazione Banca del Monte "Domenico Siniscalco Ceci", per i prossimi dieci giorni, le ricchezze architettoniche e le testimonianze storiche della citta´ di Foggia saranno protagoniste a Forli´ assieme ai tesori artistici presenti nella provincia di Forli´-Cesena.
E´ infatti, in programma lunedi´ 30 maggio, alle 17, nella Sala Nassirya della sede della locale Amministrazione Provinciale, l´inaugurazione delle mostre intitolate "Brani edilizi ed architettonici dei tempi della citta´ di Foggia" e "Le donazioni d´arte alla Provincia di Forli´-Cesena".
Le mostre sono ospitate in Piazza Morgagni 9, nel corridoio della sala del Consiglio Provinciale



Obiettivo dell´iniziativa, organizzata in collaborazione tra la Fondazione Banca del Monte e la Provincia di Forli´-Cesena, e´ la condivisione dei patrimoni storico e culturale dei due territori, uniti dalla direttrice adriatica, una via di comunicazione che ha favorito tradizionali contatti economici, sociali e di emigrazione.

L´iniziativa e´ nata all´insegna di un consolidato rapporto esistente tra i due territori. Dopo una prima esperienza nel 2009 con una mostra d´arte congiunta fra gli artisti Ido Erani di Forli´ e Dario Damato di Foggia a Bagno di Romagna, nel 2010 a Foggia e´ stato sottoscritto un protocollo d´intesa fra gli assessorati all´Agricoltura delle due province. Sempre nel 2010 e´ iniziato un gemellaggio tra l´Unesco di Forli´ e l´Unesco di Foggia per un progetto di valorizzazione e scoperta dei borghi collinari. In seguito anche i Comuni di Predappio e Castrocaro Terme hanno organizzato uno scambio culturale con il Comune di Lucera (Foggia).

All´inaugurazione di lunedi´, parteciperanno il Presidente della Fondazione Banca del Monte di Foggia, Francesco Andretta, e Iglis Bellavista, Assessore alla Cultura della Provincia di Forli´-Cesena.

Alla mostra, la Fondazione porta immagini delle realizzazioni architettoniche della "Grande Foggia", il piano di monumentalizzazione della citta´ ideato nel ventennio fascista, con le foto dei principali edifici costruiti all´epoca. Ci sara´ anche la mostra sui borghi rurali foggiani, veri esempi del razionalismo architettonico degli anni ´20 e ´40 applicato agli insediamenti agricoli del Tavoliere. Saranno esposte anche le foto dei danni dei bombardamenti alla citta´ di Foggia che fanno parte della collezione che la Fondazione Banca del Monte ha acquistato dall´Imperial War Museum di Londra, oltre a documentazioni degli interventi di bonifica avvenuto nella pianura foggiana attraverso i decenni.