Ketty Tagliatti – Sur-naturale

Ferrara - 10/09/2011 : 08/01/2012

Un grande arazzo realizzato con vere spine di rosa cucite su tela e una serie di oniriche e suggestive opere a parete evocheranno l’atmosfera delle avanguardie parigine con riferimenti alle opere di Man Ray, Mirò, Magritte e al teatro sperimentale di quegli anni,all’insegna dell’ “opera d’arte totale”.

Informazioni

  • Luogo: MLB - MARIA LIVIA BRUNELLI HOME GALLERY
  • Indirizzo: corso ercole I d'este, 3 ferrara - Ferrara - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 10/09/2011 - al 08/01/2012
  • Vernissage: 10/09/2011
  • Autori: Ketty Tagliatti
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: tutti i giorni su appuntamento dalle 16 alle 20.

Comunicato stampa

In occasione della mostra “Gli annifolli. La Parigi di Modigliani, Picasso e Dalí” che si terrà a Palazzo dei Diamanti dal10 settembre 2011, la MLB home gallery ha chiesto all’artista Ketty Tagliatti di elaborare un progetto espositivo dedicato appositamente a questo evento. L’artista ha così realizzato una serie di opere a partire dalle suggestioni ispirate dagli artisti che vissero a Parigi dalla fine della Grande Guerra ai primi anni Trenta, quando la città si trovò ad essere la capitale mondiale dell’arte

Ketty Tagliatti si è lasciata ispirare in particolare da alcune tematiche surrealiste e dadaiste, rivisitando attraverso la sua poetica i concetti di spaesamento, di de-contestualizzazione degli oggetti quotidiani e di automatismo segnico.



Un grande arazzo realizzato con vere spine di rosa cucite su tela e una serie di oniriche e suggestive opere a parete evocheranno l’atmosfera delle avanguardie parigine con riferimenti alle opere di Man Ray, Mirò, Magritte e al teatro sperimentale di quegli anni,all’insegna dell’ “opera d’arte totale”.



La mostra sarà aperta per tutta la durata dell'esposizione a Palazzo dei Diamanti, fino a domenica 8gennaio 2012, tutti i giorni su appuntamento dalle 16 alle 20.



La MLB home gallery si trova in Corso Ercole I d'Este a due passi dal Palazzo dei Diamanti, e per questa particolarità ha improntato la sua programmazione in maniera strategica, commissionando di volta in volta ad un artista contemporaneo un progetto espositivo specifico legato alle mostre storiche del Palazzo dei Diamanti, in un confronto di affinità tematiche tra arte contemporanea e arte moderna. Si tratta di un luogo tutto da scoprire, una galleria comunicante con gli spazi dell’abitazione della curatrice Maria Livia Brunelli.Collocata in un palazzo del Quattrocento davanti al Castello Estense, ospitata in due saloni rinascimentali, la MLB home gallery è aperta su appuntamento e chiunque vi entra si sente un po’ speciale, perché ogni mostra viene illustrata dalla curatrice o dagli artisti che espongono.