Jubileum

Roma - 19/09/2017 : 19/10/2017

Jubileum è un reportage artistico sulla storica celebrazione del Giubileo della Misericordia voluto da Papa Francesco, iniziata l’8 dicembre 2015 con l’apertura della porta santa della Basilica di San Pietro a Roma.

Informazioni

Comunicato stampa


Jubileum: presentazione del libro di Alessandra d’Urso e Alessandra Borghese

Jubileum è un reportage artistico sulla storica celebrazione del Giubileo della Misericordia voluto da Papa Francesco, iniziata l’8 dicembre 2015 con l’apertura della porta santa della Basilica di San Pietro a Roma.

Il primo Giubileo della storia cattolica fu indetto nel 1300 da Papa Bonifacio VIII e da allora è considerato un tempo di perdono e indulgenza dove i pellegrini si recano a Roma per rinnovare la propria fede. Jubileum si focalizza su alcuni degli eventi che si sono susseguiti a Piazza San Pietro e dintorni

La scelta di cosa fotografare è stata decisa da Alessandra d’Urso e Alessandra Borghese, grazie alla conoscenza della città e tenendo ben presente il tema della Misericordia. I pellegrini che vengono a Roma per il Giubileo cercano il perdono nella loro più profonda intimità, ma non restano indifferenti di fronte alla grandezza storica e artistica della città eterna.

Esiste infatti, come scrive Alessandra Borghese nel testo introduttivo del libro una inevitabile drammaturgia che lega insieme la cultura italiana, oserei dire romana e il cattolicesimo. Le 57 fotografie scattate da Alessandra d’Urso – rigorosamente con una Leica – catturano atmosfere che sembrano sospese nel tempo, alcune mostrano sorprendenti dettagli geometrici e giochi di luce architettonici, altre sono estremamente intime. Altre ancora riescono a cogliere le espressioni dei volti e dei gesti più semplici compiuti dai pellegrini per strada e fin dentro le mura del carcere di Regina Coeli. Sono immagini forti e poetiche capaci di far sperimentare simultaneamente l’opulenza del Vaticano e la semplicità della vita delle diverse comunità che hanno vissuto il giubileo a Roma.

Le fotografie sono l’anima del libro (edizioni Steidl), accompagnano chi sfoglia le pagine da una situazione all’altra aiutando a lasciar correre il pensiero affinché ognuno possa vivere un’esperienza personale. L’editore Steidl ha definito l’immagine scelta per la copertina “a masterpiece of photography”.

Jubileum
fotografie di Alessandra d’Urso
testi di Alessandra Borghese
inaugurazione della mostra
e presentazione del volume

Intervengono:
Olivier Berggruen
Alessandra Borghese
Cristiano Leone