Infrastrutture nel paesaggio o paesaggio come infrastruttura? #1

Treviso - 06/06/2011 : 06/06/2011

La Fondazione Benetton Studi Ricerche propone due incontri pubblici attorno al tema della trasformazione del territorio italiano e veneto, per contribuire a trovare vie condivise per un diverso progetto di sviluppo. Nel primo, dal titolo Veneto on the road, ci sarà una conversazione con Renzo Guolo, Carlo Magnani e Marco Tamaro.

Informazioni

Comunicato stampa

Infrastrutture nel paesaggio o paesaggio come infrastruttura?
incontri pubblici sui processi di trasformazione del territorio

lunedì 6 giugno 2011 ore 18: Veneto on the road
conversazione con Renzo Guolo, Carlo Magnani e Marco Tamaro
venerdì 10 giugno 2011 ore 18: Tristissimi giardini
presentazione dell’ultimo libro di Vitaliano Trevisan

Con l’autore ne discuterà Franco Zagari

comunicato stampa, 31 maggio 2011

Infrastrutture nel paesaggio o paesaggio come infrastruttura?
La Fondazione Benetton Studi Ricerche propone due incontri pubblici attorno al tema
della trasformazione del territorio italiano e veneto, per contribuire a trovare vie condivise
per un diverso progetto di sviluppo.

Si comincerà lunedì 6 giugno 2011 alle ore 18 con Veneto on the road conversazione
con Renzo Guolo, sociologo e editorialista del gruppo «L’Espresso Repubblica»;
Carlo Magnani, docente dell’Università Iuav di Venezia e presidente di Uniscape (European Network of Universities for the Implementation of the European Landscape Convention);
e Marco Tamaro, direttore della Fondazione Benetton, che si confronteranno sui processi
di trasformazione del territorio.
La realtà è sotto gli occhi di tutti: dalla colpevolizzazione degli alberi lungo le strade, all’incapacità di concepire una politica della mobilità adatta alle sfide del prossimo futuro,
e che ci porta a privilegiare ancora il trasporto su gomma, tutto va nella direzione del consumo dissennato di suolo senza essere capaci di governare i nostri paesaggi in modo lungimirante
e responsabile, mentre si continua a parlare di opere di mitigazione e non di criteri
di progettazione diversi. Come caso di studio emblematico sarà assunto il progetto del nuovo casello autostradale a Santa Lucia di Piave (Treviso).

Il colloquio con testimoni in grado di portare un contributo al dibattito sui temi di tutela
del paesaggio proseguirà venerdì 10 giugno alle ore 18 con la presentazione dell’ultimo libro di Vitaliano Trevisan: Tristissimi giardini (Laterza, 2010).
A partire dalle tematiche al centro del volume, l’incontro metterà a confronto la visione particolare di uno scrittore e attore eclettico (presente all’appuntamento), con quella
di uno dei più autorevoli esponenti italiani del paesaggismo, Franco Zagari, offrendo spunti originali per comprendere il mondo che ci circonda e per riflettere su questioni di grande impatto sulla collettività, troppo spesso affrontate solo in ambito accademico.