Indian Highway

Roma - 21/09/2011 : 29/01/2012

Indian Highway è una rassegna collettiva itinerante che presenta, attraverso una vasta scelta di opere, il panorama complessivo della scena artistica indiana contemporanea.

Informazioni

  • Luogo: MAXXI - MUSEO DELLE ARTI DEL XXI SECOLO
  • Indirizzo: Via Guido Reni 4a - Roma - Lazio
  • Quando: dal 21/09/2011 - al 29/01/2012
  • Vernissage: 21/09/2011 ore 19
  • Curatori: Hans-Ulrich Obrist, Julia Peyton-Jones, Gunnar B. Kvaran, Giulia Ferracci
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: martedì-mercoledì-venerdì-domenica 11.00-19.00 giovedì e sabato 11.00-22.00 La biglietteria chiude un'ora prima del museo Apertura straordinaria lunedì 15 agosto 2011 Chiuso martedì 16 agosto 2011 Chiusure tutti i lunedì 1 maggio 25 dicembre
  • Biglietti: intero €11 ridotto €8 per gruppi da 15 a 25 persone e categorie convenzionate; giornalisti iscritti all’albo con tessera di riconoscimento valida; studenti universitari; 
 €4 a studente (oltre i 14 anni) per gruppi classe (scuole secondarie di secondo grado) che acquistano le attività educative (escluso i festivi); gratuito minori di 14 anni, disabili che necessitano di accompagnatore, accompagnatore del disabile, dipendenti del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, accompagnatori e guide turistiche Regione Lazio, 1 insegnante ogni 10 studenti, membri ICOM, soci AMACI, giornalisti accreditati, possessori della membership card del MAXXI
  • Email: info@fondazionemaxxi.it

Comunicato stampa

Indian Highway è una rassegna collettiva itinerante che presenta, attraverso una vasta scelta di opere, il panorama complessivo della scena artistica indiana contemporanea.
La mostra al MAXXI rappresenta un’emozionante e attesa opportunità per conoscere l’innovativa ricerca artistica indiana e costituisce il primo approfondimento affrontato da un museo italiano sull’arte di questo affascinante paese.

L’esposizione propone un'ampia rappresentazione del panorama creativo di una tra le maggiori regioni asiatiche e riflette gli sviluppi economici, sociali e culturali dell’ultimo ventennio

Partendo dal significato dell’autostrada come elemento di connessione tra i flussi migratori che si spostano dalla periferia alla città, Indian Highway racconta lo sviluppo tecnologico, il boom economico, la crescente centralità mondiale che il subcontinente riveste dal punto di vista artistico a partire dagli anni Novanta.