Inaugurazione Casa Museo – Quadreria Cesarini

Fossombrone - 24/07/2011 : 24/07/2011

Inaugurazione dei locali della struttura Casa Museo - Quadreria Cesarini che avrà luogo domenica 24 luglio 2011 a partire dalle ore 21 con un aperitivo a buffet e un concerto dei CialtronTrio BigBanda. L'invito è aperto a tutta la cittadinanza con l'obiettivo di lanciare una rivalutazione dei Beni Culturali locali come Bene Comune che va tutelato e vissuto.

Informazioni

Comunicato stampa

Vernarecci: riapre a Fossombrone la Casa Museo – Quadreria Cesarini

Inaugurazione dei locali della struttura Casa Museo - Quadreria Cesarini che avrà luogo domenica 24 luglio 2011 a partire dalle ore 21 con un aperitivo a buffet e un concerto dei CialtronTrio BigBanda. L'invito è aperto a tutta la cittadinanza con l'obiettivo di lanciare una rivalutazione dei Beni Culturali locali come Bene Comune che va tutelato e vissuto



FOSSOMBRONE (PU) – Fervono i preparativi per la simbolica inaugurazione, che avrà luogo domenica 24 luglio 2011 a partire dalle ore 21, della Casa Museo “Quadreria Cesarini”, struttura museale della Città di Fossombrone, che apre di nuovo le porte alla cittadinanza accogliendola con un aperitivo a buffet allietato dall'esibizione dei CialtronTrio BigBanda, effervescente terzetto di swing italiano.

Chiusa da gennaio 2011, così come le altre strutture museali della Città: Pinacoteca civica “A. Vernarecci” e Museo civico “A. Vernarecci”, la Casa Museo è stata soggetto di un intervento ad opera dei Volontari Beni Culturali “Augusto Vernarecci” che, in accordo e con il sostegno dell'Assessore alla Cultura del Comune di Fossombrone Paride Prussiani, hanno proposto all'amministrazione un progetto di riuso e ammodernamento delle stanze al pian terreno comprendenti biglietteria e bookshop e interventi mirati di recupero in diverse zone dell'intera struttura.

Il tutto rientra in un progetto più ampio che tenta di gettare delle linee guida volte ad un miglioramento del servizio gestionale dei Musei, della fruizione da parte dell'utenza, della logistica interna e dell'organizzazione, prevedendo in primis una parte promozionale tout court per “lanciare” la riapertura degli stessi. Tutto ciò restando all'interno del budget previsto dall'Amministrazione Comunale per la gestione museale per l'anno 2011.

Questa inaugurazione dei locali della Casa Museo Quadreria Cesarini tenta di lanciare un messaggio alla cittadinanza forsempronese e non solo, invitando a rivalutare i Beni Culturali cittadini, nella concezione di un Bene Comune che va tutelato e vissuto.