In itinere. Giovani vie dell’Arte

Gradisca d'Isonzo - 30/07/2011 : 11/08/2011

In mostra opere di Gabriele Bonato, Valerio Nicolai, Luca Petaccia e Kristian Sturi: quattro esponenti, tutti sotto i trent'anni, di una nuova generazione dell'arte figurativa regionale.

Informazioni

  • Luogo: LA FORTEZZA
  • Indirizzo: Via Marzio Ciotti 25 - Gradisca d'Isonzo - Friuli-Venezia Giulia
  • Quando: dal 30/07/2011 - al 11/08/2011
  • Vernissage: 30/07/2011 ore 19.30
  • Autori: Gabriele Bonato, Valerio Nicolai, Luca Petaccia, Kristian Sturi
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: giovedì e venerdì dalle 20.00 alle 22.00 e il sabato dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 20.00 alle 22.00

Comunicato stampa

Sin dalla sua fondazione, l'associazione Gradisc'Arte ha inserito tra i suoi obiettivi prioritari quello di valorizzare e promuovere i giovani artisti locali. Va letta in questo senso la collettiva “IN ITINERE: Giovani vie dell'arte” che fino all'11 Agosto prossimo occuperà gli spazi della Galleria d'Arte La Fortezza nel centro di Gradisca d'Isonzo. Con inaugurazione fissata alle ore 19.30 del prossimo Sabato 30 Luglio 2011 l'esposizione presenterà, infatti, al pubblico le opere di Gabriele Bonato, Valerio Nicolai, Luca Petaccia e Kristian Sturi: quattro esponenti, tutti sotto i trent'anni, di una nuova generazione dell'arte figurativa regionale

Gli artisti sono stati selezionati dai cinque soci fondatori di Gradisc'Arte in seguito a un attento esame del panorama artistico giovanile in Friuli Venezia Giulia, venendo così a concretizzare un'autentica scommessa dei galleristi su questi talenti, cui s'è voluto offrire possibilità di crescita e di visibilità. “IN ITINERE: Giovani vie dell'arte” si potrà visitare giovedì e venerdì dalle 20.00 alle 22.00 e il sabato dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 20.00 alle 22.00 (?)

Gabriele Bonato, nato a Palmanova(Ud) nel 1980 è artista autodidatta e scenografo che sfoga su carta e pareti la sua forte vocazione personale. Suoi soggetti prediletti sono la figura umana e il ritratto, che elabora in composizioni ove l'evidente matrice figurativa si fa pretesto per una rielaborazione in chiave surrealista. Nonostante la giovane età, vanta un curriculum espositivo di tutto rispetto, che ha portato le sue opere ad essere apprezzate e riconosciute anche al di là dei confini nazionali. Nel 2009 è stato, inoltre, uno dei 16 vincitori del Premio Terna che hanno potuto esporre al Chelsea Museum di New York.

Valerio Nicolai, nato a Gorizia nel 1988, ha conseguito il diploma presso l’istituto d’arte Max Fabiani della sua città e attualmente frequenta l’accademia di Belle Arti di Venezia. Tra le numerose mostre collettive e workshop a cui ha partecipato ricordiamo, il progetto realizzato in collaborazione con la biennale di Venezia “Nuove Figure 3”, presso Forte Marghera o le recenti esposizioni al Palazzo Comunale di Tolmezzo e alla Galleria d’Arte contemporanea di Monfalcone.

Luca Petaccia, classe 1982, è diplomato all'Istituto d'arte Max Fabiani di Gorizia e attualmente frequenta l'accademia di Belle Arti di Venezia. La sua opera si caratterizza per un senso di apparente incompletezza, quasi lasciasse aperta una parentesi, o volesse che sia lo spettatore, ripresosi dall'iniziale – e inevitabile - disorientamento, a completare il quadro con il suo stesso pensiero.

Kristian Sturi, nato a Gorizia nel 1983, vive e lavora a Gradisca d'Isonzo. Artista poliedrico, è in grado di spaziare senza fatica dal disegno agli interventi scultorei, passando per qualche esercizio di street art. Dal 2003 ad oggi ha esposto in numerose personali e collettive sia in Italia che all'estero. E', inoltre, uno degli artisti presenti al Padiglione Italia della cinquantaquattresima biennale di Venezia, allestito nel “Magazzino 26” del Porto Vecchio di Trieste e curato da Vittorio Sgarbi