I Maestri del 900

Anacapri - 20/08/2011 : 27/08/2011

Esposizion​e e asta in favore di Anfass-Cap​ri e fondazione Procacci. Verranno presentate al pubblico più di 50 opere di alcuni grandi pittori e scultori del '900 tra cui un'imponente olio su tela di Pietro Marussig del 1917 raffigurante una veduta di Capri.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA STUDIO'
  • Indirizzo: Via San Nicola 4 - Anacapri - Campania
  • Quando: dal 20/08/2011 - al 27/08/2011
  • Vernissage: 20/08/2011 ore 19
  • Generi: arte contemporanea, collettiva, asta
  • Email: ste.max5@tiscali.it

Comunicato stampa

Sabato 20 Agosto dalle ore 19
cocktail di inaugurazione esposizione i Maestri del ‘900

Galleria Studiò di Giovanna Simonetta
Via San Nicola, 4
Anacapri- Isola di Capri

Verranno presentate al pubblico più di 50 opere di alcuni grandi pittori e scultori del '900
tra cui un'imponente olio su tela di Pietro Marussig del 1917 raffigurante una veduta di Capri.

Pietro Marussig fu tra i fondatori del gruppo Novecento raccolto attorno alla figura di Margherita
Sarfatti

La sua pittura di questo periodo, riflettendo la tendenza del gruppo a un recupero dei
dettami della tradizione pittorica rinascimentale, è caratterizzata da attenti rapporti plastici
e volumetrici e da tematiche solitamente riferibili alla famiglia e alla vita borghese: ritratti
femminili, nature morte, figure di bambini. L’importante dipinto in mostra raffigura una donna in
atteggiamento malinconico nella splendida cornice di una terrazza caprese.

“Cavalli in riva al mare che fuggono”, olio su tela del 1953 e “natura morta” del 1960 del grande
pittore metafisico Giorgio De Chirico rappresentano altri due piccoli capolavori di questa
esposizione; così come i due oli su tela degli anni 50 :“le calle” e “la spiaggia” del maestro Renato
Guttuso, “cavallo e cavaliere” di Marino Marini e un raro paesaggio di Aligi Sassu.

Dal realismo esistenziale di Alberto Sughi all’optical art di Victor Vasarely, dalla scultura di
Arnaldo Pomodoro ai richiestissimi arazzetti di Alighiero Boetti, tutte le opere saranno visibili al
pubblico e soggette ad offerta per tutta la settimana fino a Sabato 27 Agosto giorno dedicato all’asta
benefica in favore delle due associazioni:

Sabato 27 Agosto dalle ore 19.00
Asta ad inviti delle opere esposte dei Maestri del ‘900.

Il ricavato della vendita all’asta di alcune opere sarà devoluto ad Anfass - Capri e alla
fondazione Paolo Procacci per la terapia del dolore

Anfass Capri - sede isolana dell'Associazione Nazionale Famiglie di persone con disabilità
intellettiva e/o relazionale che da 15 anni si occupa sull'isola di assistenza e riabilitazione oltre
che di sostegno alle famiglie dei disabili e che si finanzia con il solo aiuto di donazioni da parte di
privati.

Fondazione Paolo Procacci La Fondazione Procacci intende raccogliere l'eredità dei molti
studiosi, primo fra tutti il Professor Procacci a cui la Fondazione è dedicata, che da anni si occupano
del dolore e dei loro numerosi insegnamenti, per contribuire in modo fattivo a un ulteriore progresso
nella cura e trattamento del paziente con dolore cronico
Il professor Paolo Procacci medico fiorentino di apprezzata cultura medica ed umanistica è stato
un pioniere nella ricerca sul dolore: tra i fondatori della International Association for the Study of
Pain, di cui è stato vicepresidente dal 1975 al 1978 e primo presidente dell'Associazione Italiana
per lo Studio del Dolore. Ha lavorato intensamente per una maggiore sensibilizzazione all'interno
della comunità scientifica sul dolore ed ha contribuito in modo rilevante alla diffusione dei principi
fondamentali che devono guidare il medico nella valutazione clinica e nella terapia dei pazienti con
dolore, specialmente i malati terminali di cancro.