Hugo Vallazza – Una Pittura. Due Spazi

Ortisei - 09/09/2011 : 25/09/2011

La mostra Hugo Vallazza. Una pittura. Due spazi vuole essere un riconoscimento e un omaggio all’artista gardenese Hugo Vallazza, morto all’età di 41 anni (1955 – 1997) e recentemente riscoperto dalla critica come importante esponente nel contesto internazionale della pittura astratta.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA GHETTA
  • Indirizzo: Streda Rezia 59 - Ortisei - Trentino-Alto Adige
  • Quando: dal 09/09/2011 - al 25/09/2011
  • Vernissage: 09/09/2011
  • Autori: Hugo Vallazza
  • Curatori: Markus Klammer
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: da lunedì a sabato ore 10-12 e 16-19
  • Patrocini: Una collaborazione tra Circolo artistico e culturale/Ortisei, Galleria Ghetta/Ortisei e Istituto Ladino „Micurà de Rü“/San Martino in Badia.

Comunicato stampa

Se messa in relazione alle correnti parallele dell’arte degli anni 1970 e 1980, come la Minimal Art e la corrente dell’anti-forma americana, l’opera di Hugo Vallazza occupa una posizione radicale e decisamente autonoma. Un aspetto peculiare è costituito dalla auto-limitazione agli elementi colore e forma naturale e dall’estrema riduzione del contenuto e del significato formale. Si ricollega alla riduzione al semplice e all’elementare l’invito rivolto allo spettatore ad occuparsi dell’esperienza spirituale dell’assenza di desiderio, del vuoto e del nulla



Un altro aspetto caratteristico della sua opera è l’intreccio su più livelli tra l’esperienza esistenziale del pittore e il suo contesto quotidiano. Oggi e soprattutto attraverso il confronto con gli sviluppi internazionali, si palesano i rapporti sublimati di questa opera con il paesaggio e la natura della Val Gardena. Ma il suo lavoro non si richiama al panorama mozzafiato e alle bellezze delle Dolomiti, bensì a ciò che è lontano, nascosto, alla natura allo stato puro lontano dalla civilizzazione.

Parallelamente alla mostra presso Merano Arte (aperta fino al 25 di settembre), le esposizioni presso il Circolo artistico e culturale e la Galleria Ghetta a Ortisei offrono uno spaccato della ricerca artistica di Hugo Vallazza, presentando una scelta essenziale di opere realizzate il 1976 e il 1995. Dopo le mostre personali presso il Circolo negli anni 1977, 1982 e 1991, l’attuale esposizione è la prima grande retrospettiva dedicata a Hugo Vallazza che presenta una serie di opere su tela e su carta inedite.

Le esposizioni a Merano e ad Ortisei e la pubblicazione di un catalogo delle opere e di una monografia ad opera dell’Istituto Ladino „Micurà de Rü“ sono frutto dell’iniziativa di Claudio Vallazza, Walter Moroder, Markus Delago, Arnold Holzknecht, Thaddäus Salcher e Markus Klammer.



Biografia

1955 nato ad Ortisei
1969-1974 Scuola d’Arte ad Ortisei
1974-1979 Accademia d’Arte a Vienna, alunno di Max Weiler
1977 prima mostra personale presso il Circolo artistico e culturale di Ortisei
1978 Gegenstandslose Kunst (mostra itinerante), Galleria Athesia a Brunico, Florian-Galerie/Firma Eccel Bolzano, Castello di Silandro (partecipazione alla mostra)
1979 premio Paul Troger dell’Accademia d’Arte di Vienna
1979 Parco del Castello Schönbrunn, Vienna (partecipazione alla mostra)
1980 mostra personale presso la Casa di Cultura a Lana (disegni di masi)
1981-1982 mostra con Antonia Bentivoglio nel Castello Mareccio a Bolzano
1982 mostra personale presso il Circolo artistico e culturale di Ortisei
1983 mostra nella Galleria Comunale a Bressanone (insieme a Jörg Hofer e Konstanze Rainer-Stocker)
1984 Castello dell’Angelo, Abbazia di Novacella (partecipazione alla mostra), catalogo Incontri
1987 mostra insieme ad Arnold Holzknecht nella Galleria Museo, Forum Ar/Ge Kunst, Bolzano
1989 Drawing ’89, REM, Piazza Mozart a Vienna (partecipazione alla mostra, catalogo)
1991 mostra personale presso il Circolo artistico e culturale di Ortisei
1997 muore ad Ortisei
1999 mostra personale presso la Galleria Oswald von Wolkenstein a Selva Gardena
2010 realizzazione di un catalogo delle opere da parte dell’Istituto Ladino „Micurà de Rü“, Selva Gardena
2011 Die Farben des Hugo Vallazza. 1955 – 1997. Film documentario (25 minuti) di Karl Prossliner per la Rai di Bolzano
2011 Kunst Meran – Merano Arte, prima grande mostra retrospettiva e monografia dell’artista (editore Wienand)