GrandesignEtico – XX edizione

Milano - 30/06/2011 : 06/07/2011

Questa nuova edizione di grandesignEtico sarà articolata in più eventi: anzitutto le due Mostre Preview Award 2012, ossia la presentazione delle prime selezioni dei prodotti per il premio grandesignEtico, e la sesta edizione di Design Photo Remix, mostra fotografica di prodotti di design interpretati creativamente da noti studi fotografici.

Informazioni

  • Luogo: PROVINCIA DI MILANO
  • Indirizzo: Corso Monforte 35 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 30/06/2011 - al 06/07/2011
  • Vernissage: 30/06/2011 ore 17.30
  • Generi: design, collettiva
  • Orari: tutti i giorni ore 10.30 - 18.30
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: http://www.grandesign.it
  • Email: plana@grandesign.it
  • Patrocini: dal Comune di Milano e dalla Regione Lombardia con la collaborazione di Promos azienda speciale della Camera di Commercio di Milano.

Comunicato stampa

La Provincia di Milano sarà ancora una volta protagonista di grandesignEtico, manifestazione che taglia il traguardo dei primi 20 anni di vita.
Da qui la manifestazione che si terrà a Palazzo Isimbardi (corso Monforte 35, Milano), la sede principale dell’Ente, dall’1 al 6 luglio 2011.
Questa nuova edizione di grandesignEtico sarà articolata in più eventi: anzitutto le due Mostre Preview Award 2012, ossia la presentazione delle prime selezioni dei prodotti per il premio grandesignEtico, e la sesta edizione di Design Photo Remix, mostra fotografica di prodotti di design interpretati creativamente da noti studi fotografici


Le mostre saranno aperte al pubblico per tutta la durata della manifestazione, con ingresso libero e gratuito, dalle ore 10.30 alle ore 18.30.
L’inaugurazione è fissata per giovedì 30 giugno alle 17.30, mentre lo stesso giorno - alle 18.30 - si terrà la tavola rotonda “Etica & Business”, alla sua 2° Edizione. L’obiettivo del confronto sarà quello di sensibilizzare Aziende con focus su qualità e sensibilità etica, aprendo un confronto con le Istituzioni allo scopo di promuovere il design italiano ed i suoi prodotti, creando un sistema armonico e collaborativo in occasione di Fiere e Mostre Internazionali, anche grazie all’utilizzo di strumenti quali workshop per l’apertura o il consolidamento di nuove opportunità di mercato nei paesi emergenti.

Parteciperanno al dibattito Novo Umberto Maerna, Vice Presidente e Assessore alla Cultura della Provincia di Milano; Silvia Garnero, Assessore alla Moda, Eventi ed Expo della Provincia di Milano; un dirigente della Camera di Commercio di Milano; Riccardo Bani, Direttore Generale di Sorgenia; Isacco Neri, Amministratore delegato di Neri; Lucio Micheletti, architetto dello studio Micheletti e Associati; Luca Pianigiani, esperto di editoria digitale per Jumper.it; Ernesto Vergani, giornalista e moderatore della tavola rotonda.
“Il sostegno della Provincia di Milano a grandesignEtico”, spiega il Vice Presidente e Assessore alla Cultura, Novo Umberto Maerna, “è mirato a ribadire lo stretto legame, di natura culturale, tra il design e la responsabilità sociale d’impresa. Milano e la sua provincia, capitali internazionali della creatività, non possono tenere disgiunte le sfere della produzione economica, ma anche di beni e servizi, dalla riflessione sull’etica. L’impresa che vogliamo sostenere è quella che produce utili e ricchezza non solo per se stessa, ma per la comunità territoriale nel suo complesso. Ecco spiegata la partecipazione di un Ente, la Provincia, che crede fortemente nel rapporto virtuoso tra pubblico e privato, orientato a migliorare la vita di tutti”, conclude Maerna.

L'assessore alla Moda Eventi Expo Silvia Garnero, ha aggiunto che: "La Provincia di Milano è lieta di sostenere anche quest'anno grandesign Etico, un evento che unisce sostegno alla cultura d’impresa, al talento, alla passione e alla necessità di conciliare il design, vanto ed eccellenza di Milano e dell’Italia, con l’attenzione alla persona e alla sfera etico-sociale. Credo che l’etica, ovvero la riflessione sul comportamento, sia la grande domanda che attraversa tutti i saperi e ambiti della vita. Per quanto riguarda l’economia, questo aspetto è ancora più evidente perché ogni gesto della nostra vita è anche un gesto economico. Una riflessione preziosa che ci aiuta a rispondere non solo al "quanto" o al "cosa", ma all'interrogativo più importante, il "come".