Giovanni Bonaldi – Il filo di Arianna

Seriate - 11/09/2011 : 01/10/2011

Attraverso una settantina di disegni, pitture, pitto-sculture, Bonaldi ci propone il positivo ed il negativo, il terreno ed il celeste, il concreto ed il poetico in “costellazioni” fatte di umanità.

Informazioni

  • Luogo: SALA VIRGILIO CARBONARI
  • Indirizzo: Piazza Angiolo Alebardi 1 - Seriate - Lombardia
  • Quando: dal 11/09/2011 - al 01/10/2011
  • Vernissage: 11/09/2011 ore 10.30 presentazione a cura di Emmanuela Panza nella Biblioteca Civica Giacinto Gambirasio. Seguirà l’apertura presso il Palazzo Comunale, Sala espositiva Virgilio Carbonari
  • Autori: Giovanni Bonaldi
  • Generi: arte contemporanea, personale, disegno e grafica
  • Orari: da mercoledì a sabato dalle 16 alle 19 - domenica 10,30-12 / 16-19
  • Sito web: http://www.asav.it

Comunicato stampa

La sala espositiva Virgilio Carbonari riprende l’attività dopo la pausa estiva con
la mostra “Giovanni Bonaldi : il filo di Arianna”
Bonaldi nato a Serina nel 1965 è autore schivo e sensibile, i cui meriti artistici
sono ancora tutti da scoprire da parte del grande pubblico e si presenta in
questa mostra con lavori realizzati in anni recenti.
Le opere, sono infatti state realizzate dal 2008 al 2011, e si dipanano in mostra
secondo “un filo” conduttore poetico che ci invita ad un percorso sognato e al
contempo reale


Attraverso una settantina di disegni, pitture, pitto-sculture, Bonaldi ci propone
il positivo ed il negativo, il terreno ed il celeste, il concreto ed il poetico
in “costellazioni” fatte di umanità.
Una mostra da non perdere per comprendere questo autore che si è scavato
uno spazio personale ed originale nel panorama artistico bergamasco.

La mostra, organizzata dall’Associazione Seriatese Arti Visive in collaborazione
con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Seriate, dispone di un catalogo
(n° 115) che contiene un contributo critico di Emmanuela Panza ed è a
disposizione gratuitamente per i visitatori della mostra.