Gioielli (in cerca) d’autore

Vicenza - 02/09/2011 : 30/10/2011

"Gioielli (in cerca) d'autore" rappresenta la nuova sfida di dieci piccole imprese del settore orafo, un esempio del sapersi mettere in gioco senza tradire la propria anima artigiana, un DNA tutto italiano, che si impreziosisce, di nuove idee espressione di ricerca.

Informazioni

  • Luogo: VIART - ARTIGIANATO ARTISTICO VICENTINO
  • Indirizzo: Contrà Del Monte 13 - Vicenza - Veneto
  • Quando: dal 02/09/2011 - al 30/10/2011
  • Vernissage: 02/09/2011 ore 16
  • Generi: design, arte contemporanea, collettiva
  • Orari: martedì, giovedì, sabato, domenica 10:00-12:30-15:00-19:00; mercoledì, venerdì 15:00-19:00.
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

In occasione di VICENZA ORO CHOICE 2011 dal 2 settembre al 30 ottobre 2011 a ViArt


I risultati del progetto "Gioielli (in cerca) d'autore", promosso da Confartigianato Vicenza, in collaborazione con Scuola Italiana Design e Fiera di Vicenza, dopo essere stati presentati con una mostra dedicata, a VicenzaOro Charm 2011 ai buyers internazionali, vengono riproposti al pubblico con una esposizione a ViArt dal 2 settembre al 30 ottobre 2011



Si chiude idealmente questa esperienza straordinaria che proprio a ViArt ha visto la presentazione del progetto nel 2010, per arrivare a presentare alla città di Vicenza, il risultato finale del percorso intrapreso da dieci imprese dell’oreficeria-argenteria vicentine con altrettanti giovani designer industriali: FRATELLI BOVO con DESIGN QUANTOBASTA; VENEROSO con ALESSANDRO BUSANA; LA TERZA DIMENSIONE con ANDREA BUSATO; OROZEN con ANDREA MARAGNO; SUPERFICIQUATTRO con EMANUELE LIZZI; AL-BA con DAMIANO DALLA LANA; COSTA P. & FIGLI con ARIANNA SABBADIN; CAVALIERE con SONIA TASCA; TRE ESSE con ALTERNATIVASTANDARD; CRISO ITALIA con CARTANERA.

In questo “percorso di innovazione”, è stato centrale l’interazione tra Confartigianato Vicenza, rappresentante della piccola impresa orafa, Scuola Italiana Design, espressione dell’applicazione metodologica del design industriale, e Fiera di Vicenza, strumento di promozione internazionale del gioiello Made in Italy e divulgatore della cultura dell’innovazione.
Il valore del progetto "Gioielli (in cerca) d'autore" risiede nella “modalità” e nel “linguaggio” ricercati e pensati per creare nuove relazioni tra imprese-designer-mercato. Come nel noto dramma teatrale di Luigi Pirandello “Sei personaggi in cerca d’autore”, le dieci imprese partecipanti al progetto si sono messe in gioco, per riaggiornare i loro codici stilistici alla ricerca di una nuova forma di dialogo con il Designer Industriale, autore in grado reinterpretare e riscrivere il passato aziendale con il proprio patrimonio tecnico-produttivo.
Ognuna delle dieci collezioni si è ispirata a un differente scenario progettuale, proposto dai designer.

Il risultato: un’inedita collezione pensata con una innovativa angolazione progettuale finalizzata a una produzione di gioielli, e non solo, in grado di intercettare le grandi tendenze in atto nella società e prefigurare dunque nuovi potenziali mercati.

"Gioielli (in cerca) d'autore" rappresenta la nuova sfida di dieci piccole imprese del settore orafo, un esempio del sapersi mettere in gioco senza tradire la propria anima artigiana, un DNA tutto italiano, che si impreziosisce, è il caso di dire, di nuove idee espressione di ricerca.
Dopo il positivo riscontro di interesse avuto a Vicenzaoro Charm – commenta Franco Pozzebon presidente della Categoria di Confartigianato Vicenza - ci sembrava opportuno presentare anche ai visitatori di ViArt, cittadini, turisti, queste inedite collezioni di Gioielli, per far comprendere il valore che sta dietro un gioiello creato artigianalmente a Vicenza, espressione di competenze antiche e di una manualità preziosa, coniugati con un design innovativo.

Dieci storie da “raccontare” e da “vedere”.