Ettore De Conciliis

Fondi - 17/09/2011 : 25/09/2011

Una personale del M° Ettore De Conciliis, che sarà esposta nella prestigiosa cornice del rinascimentale Palazzo Caetani.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO CAETANI
  • Indirizzo: Corso Appio Claudio 11 Fondi - Fondi - Lazio
  • Quando: dal 17/09/2011 - al 25/09/2011
  • Vernissage: 17/09/2011
  • Autori: Ettore De Conciliis
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

MOSTRA PERSONALE DI
ETTORE DE CONCILIIS
AL FONDIFILMFESTIVAL (LT)

Sabato 17 Settembre inaugura a Fondi (LT), unitamente al FONDIfilmFESTIVAL, una personale del M° Ettore De Conciliis, che sarà esposta nella prestigiosa cornice del rinascimentale Palazzo Caetani. Dopo l’inaugurazione della mostra, che l’Autore dedicherà al regista ed amico Giuseppe De Santis, presso l’Auditorium comunale avrà luogo un breve incontro sull’opera di De Conciliis nel corso del quale sarà proiettato il documentario “Il Riflesso Dipinto” realizzato da Carlo Laurenti e Augusto Marchetti sulla sua arte pittorica


L’Associazione Giuseppe De Santis – presieduta da Carlo Lizzani e diretta da Ettore Scola – organizza anche per l’anno 2011 il FONDIfilmFESTIVAL dal 17 al 25 settembre. La manifestazione, giunta al suo decennale, ospita lungometraggi, corti e documentari, dibattiti e presentazioni di libri sul cinema ed è incentrata sul cinema italiano ed europeo di qualità, con particolare riguardo al tema del lavoro, leitmotiv del cinema di Giuseppe De Santis.

Dal 5 Giugno un’opera di Ettore De Conciliis , “Il Monte Pellegrino a Palermo, la sera” è parte del Padiglione Italiano della Biennale, all’Arsenale di Venezia.

Ettore De Conciliis è l’autore del Memoriale di Portella della Ginestra (1980), considerato il più importante e tra i primi esempi di Land Art in Italia. Tra le sue opere di arte pubblica: il Murale della Pace (1965) nella Chiesa di S. Francesco ad Avellino; il Murale contro la mafia (1968) nel Centro Studi di Danilo Dolci a Trappeto in Sicilia, il Monumento alla Liberazione (1974) a Campogalliano (Modena) e il Parco della Pace di Roma (2007).
De Conciliis ha esposto, a partire dal 1980, con numerose personali nazionali e internazionali, tra le altre alla galleria Rondanini di Roma, alla Galleria Senato di Milano, alla Hammer Galleries di New York, alla Hollis Taggart Gallery di New York e Washington DC, alla Island Weiss Gallery di New York. Questa ultima attualmente rappresenta la sua opera negli Stati Uniti.
Nel 2009 è stata realizzata una mostra retrospettiva Ettore de Conciliis, opere 1982 – 2009 presso il Museo Nazionale di Castel Sant’ Angelo di Roma. Questa mostra è stata successivamente trasferita al Museo dell’Accademia di Belle Arti di San Pietroburgo, Russia.
Entrambe le esposizioni sono state curate dagli storici dell’arte Claudio Strinati, Soprintendente del Polo Museale di Roma, e Sergej O. Androsov, Direttore del settore Arte Europea Occidentale del Museo dell’Ermitage.
A marzo 2011 Ettore De Conciliis è stato invitato ad esporre in una mostra personale curata da Tahar Ben Jelloun presso la sede del Parlamento Europeo a Bruxelles, dipinti sul tema della natura e una serie di immagini della più recente realizzazione di “Land Art” di natura civile: il Parco della Pace di Roma ampio ben dodici ettari, dedicato alle grandi religioni monoteiste, voluto dal Consiglio Regionale del Lazio.