Ernesto Morales – Viajes

Genova - 01/07/2011 : 25/09/2011

Un'ampia personale dell’artista argentino Ernesto Morales

Informazioni

Comunicato stampa

Venerdì primo luglio, alle ore 19, Marina Genova Aeroporto* offre diverse prospettive da cui ammirare la Cultura e l’Arte dell’ Argentina.

Inaugura infatti, con il Patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica Argentina in Italia, la Mostra VIAJES (Viaggi), l’ampia personale dell’artista argentino Ernesto Morales esposta nella Galleria Arte in Porto fino al 25 settembre 2011.

In occasione della inaugurazione si potrà ascoltare la sofisticata musica dal vivo di Susto e Soranzio, un duo composto da Luciano Susto, al basso freetless, e da Donatella Soranzio, mezzosoprano

Con i loro brani intraprendono un viaggio nel mondo del tango, partendo dalla terra d’origine, l’Argentina, per giungere in Italia.

Continua la serata la danza elegante e raffinata della coppia di ballerini di tango argentino Sebastián Ariel Jimenez e Maria Ines Bogado, Campioni del Mondo 2010 di Tango Salon.

---

Ernesto Morales nasce nel 1974 a Montevideo, Uruguay e si trasferisce subito dopo a Buenos Aires, dove vive un intenso periodo formativo.
La ricerca pittorica di Ernesto Morales si contraddistingue fin dagli esordi per un forte impegno di indagine su tematiche legate al ricordo, alla distanza, all’identità, all’esilio. Un’indagine che si riflette nelle sue opere, dove Morales affronta i temi delle migrazioni tra Europa e America Latina, utilizzando la pittura come medium preordinato alla rilettura dell’esperienza dello spostamento, fisico e mentale, che ogni individuo attraversa durante la propria esistenza.
A soli 36 anni, Ernesto Morales ha un curriculum in cui compaiono numerose esposizioni presso musei e gallerie di diversi paesi del Sudamerica e dell’Europa, tra cui: Argentina (Buenos Aires, Mendoza, Cordoba, Salta, Jujuy), Italia (Roma, Milano, Pisa, Napoli, Torino, Genova), Francia (Parigi, Bordeaux, Toulouse, Bayonne), Spagna (Madrid, Barcellona, Bilbao) e Germania (Colonia).
Dall’inizio del 2006 l’attività artistica di Ernesto Morales è patrocinata dall’Ambasciata Argentina in Italia, dall’Assessorato alla Cultura del Governo della città di Buenos Aires, dalla Direzione Generale del Dipartimento di Cultura del Ministero degli Esteri Argentino, dall’Istituto Italiano di Cultura della città di Buenos Aires.
Attualmente vive in Italia e dal 2006 lavora tra l’Europa e il Sudamerica.
Il catalogo della mostra Viajes, disponibile in Galleria, è arricchito da un testo critico di Luciano Caprile.

Luciano Susto, diplomato al CPM Music Institute di Milano con Stefano Cerri, ha all’attivo la partecipazione in trasmissioni radio-televisive Rai, al Premio Tenco e a diverse tournèe in Italia e all’estero, la registrazione di due cd, la collaborazione con la Great Naco Orchestra, con Teresa De Sio e con l’artista Ivano Sossella, per il quale compone musiche per le opere esposte a Nizza, Berlino e New York e alla Biennale di Venezia (2009).
Donatella Soranzio è triestina d’origine, ma da anni vive a Genova. Mezzosoprano, ha studiato canto lirico con la prestigiosa Maria Hilda Piriz. Ha iniziato giovanissima la sua carriera con il gruppo Gen Rosso e ha al suo attivo esibizioni in vari teatri e collaborazioni con la Rai. Ha partecipato a tournèe in Italia e all’estero e ha lavorato con compagnie di operetta. Collabora con “Libero di scrivere”, accompagnando con brani musicali letture di poesie.
Insieme a Luciano Susto propone, da 2002, concerti per sola voce e basso freetless, con un repertorio che spazia da arie d’opera, a brani tratti da colonne sonore, fino ad arrivare alla canzone d’autore, proponendo diversi stili espressivi: dal canto lirico, al jazz e al tango.

Sebastián Ariel Jimenez e Maria Ines Bogado, evocano la magia del tango in una danza che intreccia estetica e passione, che instaura un dialogo sempre vivo tra l’uomo e la donna, uniti nell’abbraccio ma differenti nei passi e nelle movenze. La coppia di argentini, il 31 agosto scorso, ha superato la concorrenza di 40 coppie partecipanti alla finale di tango salon, riportando in patria il titolo mondiale – che nel 2009 era stato assegnato a due ballerini giapponesi. Inoltre, Sebastian Ariel Jimenez, con i suoi 18 anni (all’epoca dei campionati mondiali), è il più giovane ballerino della storia della competizione del Festival y Mundial de Baile, giunta alla sua ottava edizione. La loro vittoria ha fatto volgere lo sguardo al futuro di un ballo, quello del tango, che fa parte della tradizione argentina.



VIAJES
Marina Genova Aeroporto - Arte in Porto
1 luglio 2011 – 25 settembre 2011
Vernissage: venerdì 1 luglio 2011, ore 19
Orario: da martedì a domenica dalle 15 alle 21
Ingresso e parcheggio gratuito

* Marina Genova Aeroporto, è uno dei più moderni complessi per la grande nautica da diporto. Situato a 10 minuti dal centro cittadino ha 3 grandi darsene, 500 posti barca di cui 100 per yacht da 30 a 125 metri, negozi esclusivi dedicati alla nautica e non solo, 9 punti per la ristorazione dal Ristorante più raffinato, alla Pizzeria di qualità, alla gelateria e al caffè.
Il Marina Genova Aeroporto è oggi nel Mediterraneo il polo nautico di eccellenza capace di offrire il top in termini di logistica e servizio associato all’atmosfera di un villaggio sul mare.