Gli artisti propongono con una mostra collettiva una melodia visiva con opere scultoree in vetro soffiato ed installazioni, opere pittoriche con figurativo, astratto ed informale.

Informazioni

Comunicato stampa

“Ensamble”.. cinque appuntamenti per le serate d’estate con Arte, Musica Jazz ed Enogastronomia,
Presso Antica Villa Selmi Polesella – Rovigo in collaborazione con Rovigo Jazz Club.

Vernissage sabato 30 luglio ore 19.00 con performance di pittura dal vero a ritmo di Jazz.



Gli artisti propongono con una mostra collettiva una melodia visiva con opere scultoree in vetro soffiato ed installazioni, opere pittoriche con figurativo, astratto ed informale: Paolo Contin, Giuseppe Granzo, Attilio Melato , Maurizio Paccagnella, Francesco Volpato, Antonio Zago, Silvio Zago, Mauro Coppola



Le opere saranno esposte fino al 30 settembre 2011 - ingresso libero, chiuso il mercoledì.

a cura di Valentina Barotto



Quando l’arte culinaria si incontra con l’arte e la musica Jazz si crea un “ensamble” un sottile gioco di parole che esalta da solo il rapporto tra cucina e convivialità, un invito a sperimentare, degustando le creazioni culinarie che propone il ristorante di Antica Villa Selmi, sarà così possibile approfondire la conoscenza dell'arte in mostra accompagnati dalla musica Jazz.

Per l'occasione la chef ideerà menù ad hoc che spaziano sulla ricerca della massima qualità della materia prima locale e sul rispetto della tradizione culinaria più rigorosa, giocando con questi temi, con l’allestimento e con le sue suggestioni, tra rusticità ed eleganza, che è l'anima stessa della campagna, punto di partenza e vera essenza delle nostre radici culturali.

Il valore di un ciclo di mostre è sempre racchiuso nella molteplicità degli stili e nel progetto comune che induce gli artisti ad apparire, proponendo ciascuno con la massima libertà individuale la propria personalità ed il proprio elaborato artistico.



GRUPPI MUSICALi proposti dal Rovigo Jazz Club: Jazz suonato dal vivo nel parco progettato da Giuseppe Jappelli nei primi anni dell’800, con formazioni che hanno saputo sviluppare un tema comune secondo percorsi artistici differenti, seguendo quale filo conduttore l'incontro tra il Jazz acustico delle origini e lo swing spaziando tra le contaminazioni della musica dei popoli, programma:



sabato 30.07

“Guarda che Luna”

lo swing e la canzone italiana

ALMA SWING



sabato 13.08

“Mediterranean Suite”

il jazz e i ritmi del medio oriente

LUCA DONINI 4ET





Giovedì 25.08

“Made in France”

l'hot jazz e la musette di Parigi

BLUE NAÏF



Venerdì 23.09

“Lady Be Good”

il dixieland e i miti di New Orleans

WONDERBRASS



Venerdì 30.09

“CantaNapoli”

La canzone e melodia partenopea

PINO DE FAZIO TRIO.