Enrico Sambenini – BrandMe

Venezia - 04/07/2011 : 04/07/2011

L’opera è sintomatica di un sistema dell’arte di tipo economico, le tematiche che sorgono ci svelano le strette relazioni tra arte e mercato, ma l’artista in questo caso non è subordinato totalmente al sistema.

Informazioni

Comunicato stampa

L’opera è sintomatica di un sistema dell’arte di tipo economico, le tematiche che sorgono ci svelano le strette relazioni tra arte e mercato, ma l’artista in questo caso non è subordinato totalmente al sistema.



Enrico Sambenini sfrutta la libertà di movimento che ogni artista possiede e deve poter usare, aggira il problema e lo affronta lateralmente, conquistando la coscienza di Sé come creatore

L’opera si esaurisce in una frase che tatuata sul corpo racchiude in sé non solo significante ma anche significato; il processo del sistema viene invertito, ponendo l'artista a scegliere il gallerista e a sfruttare il suo nome come segno perenne sul corpo da esibire come lasciapassare utopico nell’arte.



Il libero arbitrio operativo e la trasmutazione dell'istituzione galleria in puro brand, sono indizi di una ricerca d’espressione svincolata dalle tempistiche e dai percorsi obbligati dell'arte contemporanea, ma soprattutto una scelta libera all’insegna di un Kunstwollen, che si perpetua da secoli.