De Industria 2011

Fermignano - 31/07/2011 : 04/09/2011

Un concorso, un laboratorio e un'esposizione per la V edizione di De Industria, dal titolo 'Al Vaglio' in cui si chiede agli artisti selezionati di confrontarsi col ruolo stesso dell'arte, invitandoli a filtrare la societa' e gli eventi, per capire se l'opera vuole stare all'interno dei fatti o allontanarsi da questi.

Informazioni

  • Luogo: COMPLESSO TORRE MEDIOEVALE ED EX MATTATOIO
  • Indirizzo: Via Piave 2 - Fermignano - Marche
  • Quando: dal 31/07/2011 - al 04/09/2011
  • Vernissage: 31/07/2011 ore 18.30
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Patrocini: Sponsor: Benelli Armi; B&M Impresa Costruzioni & Restauri; Conad Fermignano; Industrie Allegrezza; Lunghi Costruzioni; Metalli Plastificati; TVS Ringraziamenti:Cartex Italia; Scatolificio Metauro

Comunicato stampa

La quinta edizione di De Industria si svolgerà a Fermignano dal 27 al 31 Luglio 2011.
12 sono gli artisti o gruppi selezionati per partecipare al concorso/laboratorio che quest'anno si articolerà intorno al titolo "Al Vaglio".

Si proporrà agli artisti di effettuare una riflessione sul ruolo stesso dell'arte, invitandoli a filtrare la società e gli eventi, per capire se l'opera vuole stare all'interno dei fatti o allontanarsi da questi



Come sempre verranno forniti scarti di lavorazione dalle industrie del territorio che diventeranno materiale costitutivo delle opere e le fasi di elaborazione dei progetti artistici potranno essere seguite dal vivo dai visitatori.

Tutto il mese d'agosto la mostra dei lavori eseguiti durante il laboratorio sarà visibile presso il museo dell'architettura-ex mattatoio di Fermignano e il 4 di Settembre avrà luogo nelle stessa sede l'evento conclusivo della manifestazione che consisterà nella premiazione dei vincitori e nella presentazione del catalogo.

Artisti selezionati:Artificiolab (Cristiano e Maura Perticone) , D’Alesio Martina, Della Rovere Giuliano, Fabrizio Garzarella, Francesco Liberti, Jacopo Mandich, Alessandro Mazzatorta, Rebecca Moccia, Francesco Pellegrini,Valentina Persico, Irene Podgornik, Karin Schmuck, Michela Sperandio, Gloria Sulli.