Claudio Malacarne – Oil Paintings

Cernobbio - 28/08/2011 : 31/08/2011

Claudio Malacarne torna sul lago di Como scegliendo ancora una volta la galleria estense arte di Cernobbio.

Informazioni

  • Luogo: ESTENSE ARTE
  • Indirizzo: Via Regina 22 - Cernobbio - Lombardia
  • Quando: dal 28/08/2011 - al 31/08/2011
  • Vernissage: 28/08/2011
  • Autori: Claudio Malacarne
  • Curatori: Lucia Magatti
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: tutti i giorni 10-12:30 / 15-19:30 chiuso al giovedì
  • Patrocini: Comune di Cernobbio

Comunicato stampa

Claudio Malacarne è nato a Mantova nel 1956. Scoprì il suo grande talento pittorico precocemente dipingendo le prime tele alla tenera età di 14 anni. Successivamente frequentò lo studio del maestro Enrico Longfils con metodica applicazione e grande impegno, riuscendo a maturare una propria ricerca pittorica che lo condusse a diventare uno tra i più fecondi ed importanti coloristi del nostro tempo. Le sue grandi tele attirano attenzione del pubblico grazie alla prorompente carica cromatica racchiusa in esse, alimentata da un continuo gioco di colori differenti e pennellate precise e corpose

Un grande pittore, polivalente come pochi altri sul territorio nazionale, con una tecnica pittorica particolare e di ottima e indiscutibile qualità. Malacarne dipinge il mondo che lo circonda con un’armonia e una potenza che non possono passare inosservate. Le sue pennellate veloci, i colori brillanti e luminosi trasformano le tele in opere d’arte che lasciano senza fiato.
A grande richiesta del pubblico il maestro Claudio Malacarne torna sul lago di Como scegliendo la galleria Estense Arte di Cernobbio. Le sue tele saranno in mostra per tutto il mese di settembre donando a tutti la possibilità di ammirare le sue ultime creazioni. Grazie alla maestria delle sue pennellate, offre la consapevolezza che esiste ed esisterà sempre la pittura figurativa di alto livello. I suoi quadri non cadono mai nella banalità e che ci riportano a ricordare agli stereotipi di quel grande movimento che fu l’impressionismo, ma ovviamente rivisitato in chiave moderna, ovvero non copiando gli schemi dei grandi maestri del passato, ma attingendone l’insegnamento e proponendo uno stile definito, unico ed innovativo.
La mostra personale del maestro Malacarne è patrocinata dal Comune di Cernobbio.