Dopo il successo ottenuto con la prima apertura delle gallerie di via Ciovasso e via dell’Orso, l’Hotel Milano Scala, primo hotel a impatto zero a Milano, è promotore di “Brera Art Event”, un evento speciale dedicato alla valorizzazione dello storico quartiere di Brera, cuore pulsante dell’arte italiana.

Informazioni

  • Luogo: HOTEL MILANO SCALA
  • Indirizzo: Via Dell'orso 7 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 21/06/2011 - al 21/06/2011
  • Vernissage: 21/06/2011 ore 18-22.30
  • Generi: arte contemporanea, performance – happening, serata – evento
  • Uffici stampa: MARTINENGO COMMUNICATION

Comunicato stampa

L’HOTEL MILANO SCALA PROMOTORE DI BRERA ART EVENT
IL RISVEGLIO DELL’ARTE NEL CUORE DI MILANO


Dopo il successo ottenuto con la prima apertura delle gallerie di via Ciovasso e via dell’Orso, l’Hotel Milano Scala, primo hotel a impatto zero a Milano, è promotore di “Brera Art Event”, un evento speciale dedicato alla valorizzazione dello storico quartiere di Brera, cuore pulsante dell’arte italiana



La sera di martedì 21 giugno le prestigiose gallerie di via Ciovasso, via dell’Orso, via Ponte Vetero, via del Carmine e via Brera rimarranno eccezionalmente aperte fino alle ore 23, dando la possibilità ai visitatori di passare una piacevole serata, camminando lungo le strade e i vicoli di Brera, entrando e uscendo dagli spazi espositivi, alcuni dei quali ospiteranno performance musicali dal vivo, lungo un itinerario attraverso l’arte.

L’obiettivo dei promotori dell’evento, nato dal desiderio di risvegliare il caratteristico quartiere di Brera, sede della Pinacoteca e dell’Accademia di Belle Arti e da sempre filtro di iniziative culturali e artistiche di rilievo, sarà quello di creare un calendario con una serie di aperture speciali che si svolgeranno durante l’anno in occasione di importanti eventi milanesi come, ad esempio, quelli legati alla moda e al design.

Brera Art Event si propone come un momento di festa per l’arte e per l’intero quartiere, attraverso il quale le diverse realtà culturali e artistiche presenti desiderano lanciare un segnale alla città tramite l’apertura serale prolungata: un risveglio dell’arte nel cuore di Milano.


Le gallerie di Brera Art Event

ARTE GIAPPONE (vicolo Ciovasso 1) / CAPPELLETTI ARTE CONTEMPORANEA (via Brera 4) / ANNAMARIA CONSADORI (via Brera 2) / EDWARD CUTLER GALLERY (via dell’Orso 12, ang. Via Ciovasso) / DONEC CAPIAM STUDIO (via del Carmine 9-A) / EFFEARTE (via Ponte Vetero 13) / GALLERIA ANTONIO BATTAGLIA (via Brera 2) / GALLERIA PONTE ROSSO (via Brera 2) / GALLERIA D’ARTE RUSSO-ASSO DI QUADRI (via dell’Orso 12) / GALLERIA D’ARTE SAN BARNABA (via dell’Orso 9) / GALLERIA SENO (via Ciovasso 11) / IL SEGNO GALLERIA D’ARTE (via dell’Orso 1) / MAELSTROM ART GALLERY (via Ciovasso 17) / MINIACI ART GALLERY (via Brera 3) / MONTRASIO ARTE (via Brera 5) / ZONCA E ZONCA (via Ciovasso 4)



L’Hotel Milano Scala è il nuovo indirizzo dell’ospitalità di charme a Milano. Situato in via dell’Orso, nel cuore di Brera – quartiere dell’arte e della cultura per eccellenza – l’Hotel Milano Scala si ispira nel nome, nel concept e negli arredi alla tradizione operistica e teatrale che hanno reso Milano famosa nel mondo. L’Hotel si distingue inoltre per essere il primo hotel in città a “emissioni zero”, poiché tutta l’energia viene prodotta senza rilasciare CO2 nell’aria. Con sede in un palazzo storico dell’Ottocento, l’Hotel Milano Scala dispone di 62 camere, tra cui 10 Suite e Junior Suite, ristorante, lounge bar, SkyTerrace, tre sale riunioni, posti auto in garage riservato.

ARTE GIAPPONE, vicolo Ciovasso 1

“Le opere poco ‘eloquenti’, ma ti colpiscono…”. In mostra le creazioni di 5 artisti giapponesi, dall’elevatissima manualità, che creano il loro mondo attraverso l’aspetto visivo e sensoriale. Forma, colore e profumo.


CAPPELLETTI ARTE CONTEMPORANEA, via Brera 4
Mostra personale del pittore Roberto Plevano. Opere astratte realizzate durante un viaggio in Provenza. Soggetti geometrici che richiamano luoghi storici e meravigliosi della regione francese riproposti in una chiave nuova, particolare e accattivante

ANNAMARIA CONSADORI, via Brera 2
La Galleria accosta all’opera di ricerca e valorizzazione del design italiano dagli anni ’30 ad oggi un grande interesse per la produzione artistica dello stesso periodo. Pittura e scultura sono quindi al centro dell’attenzione della galleria, quali elementi fondamentali per la qualità dello spazio abitativo

EDWARD CUTLER GALLERY, via dell’Orso 12, angolo via Ciovasso

Mostra dedicata al debutto in Italia di Leon Morocco, che presenta “Recent Paintings from India”. L’artista, cresciuto in Scozia, espone una serie di opere frutto di due recenti viaggi nel continente asiatico, che rappresentano per lui un ritorno alle origini: Morocco proviene infatti da una famiglia italiana e ha completato i propri studi all’Accademia di Brera. I quadri esposti presso la galleria Edward Cutler rappresentano l’India senza essere superficiali o banali, lasciando allo spettatore la possibilità di un giudizio artistico basato sulle personali sensazioni visive.

DONEC CAPIAM STUDIO, via del Carmine 9 A

Mostra di artisti informali, provenienti dalla Germania e dall’Austria





EFFEARTE, via Ponte Vetero 13

In mostra “L’angolo obliquo”, progetto espositivo con interventi di Daniele Bacci, Andrea Facco e Giovanni Termini. Concepita come una tripersonale, o, meglio, come una tri-angolazione fra tre differenti artisti, la mostra vuole porre l’accento direttamente sul percorso
creativo che non può prescindere dalla “contemplazione della pura forma”, operazione possibile solo attraverso una fase progettuale



GALLERIA ANTONIO BATTAGLIA, via Ciovasso 5
Mostra personale di Armando Marrocco, a cura di Toti Carpentieri. La mostra si divide in due sezioni: Atemporale, che presenta opere di pittura e scultura dagli anni’60 ad oggi, tra cui Bianco Mediterraneo e Intreccio Rosso, e Gli Ultimi Fuochi, omaggio all’artista realizzato da Aldo Carnevale


GALLERIA IL CASTELLO, via Brera 16

Mostra dedicata alle opere di Francesco Vitali, giovane fotografo d’arte, regista, scenografo e light designer laureato presso l’Accademia delle Belle Arti di Brera. All’interno dell’esposizione “New York, fiori di cemento” immagini di città, proposte attraverso una manipolazione creativa, sono al centro dei lavori dell’artista, che ottiene effetti surreali ed astratti da riproduzioni fotografiche di alcune delle architetture simbolo di New York.

GALLERIA PONTE ROSSO, via Brera 2

Dipinti e disegni di artisti italiani di tre generazioni in mostra con “Aria d’Italia”. Omaggio della galleria per il 150 anni dall’unità d’Italia, l’esposizione propone una serie di opere realizzate da artisti della galleria proposti in temi diversi. Dominante sarà il paesaggio italiano: tra i soggetti di questa mostra “in divenire”, fiori, giardini, bellezze del nostro paese, luoghi della cultura e momenti di vita quotidiana.



GALLERIA D’ARTE RUSSO - ASSO DI QUADRI, via dell’Orso 12

La galleria ospita alcuni dei più rinomati artisti del Novecento storico, fra cui Roberto Floreani








GALLERIA D’ARTE SAN BARNABA, via dell’Orso 9
In mostra dipinti dell’ottocento italiano, in particolare opere toscane post macchiaioli e labronici

GALLERIA SENO, via Ciovasso 11

IL SEGNO GALLERIA D’ARTE, via dell’Orso 1


Mostra personale dello scultore Domenico Colanzi, promosso e ospitato in diverse manifestazioni italiane e internazionali.







MAELSTROM ART GALLERY, via Ciovasso 17




Percorso espositivo realizzato da tutti gli artisti della galleria, presenti con alcune delle loro opere più colorate, vivaci e frizzanti. Mostra a tema libero, un auto-racconto delle diverse forme espressive dell’arte contemporanea.





MINIACI ART GALLERY, via Brera 3

“E rosso sia”: questo il titolo della mostra proposta durante Brera Art Event. Un percorso che si propone come valido spunto di approfondimento delle diverse correnti artistiche contemporanee. Tra gli artisti rappresentati Karel Appel, Sandro Chia, Roberto Crippa, Dadamaino, Lucio Fontana, Omar Galliani, Osvaldo Licini, Ennio Morlotti, Mimmo Paladino, Franco Rognoni, Mimmo Rotella, Emilio Scanavino e Mario Schifano.


MONTRASIO ARTE, via Brera 5

Mostra personale dell’artista toscano Andrea Martinelli, che nelle proprie opere riproduce la realtà nei minimi dettagli, mantenendo intatta l’intensità emozionale dei soggetti ritratti. Soggetti prediletti i volti di anziani, sui quali vengono riprodotti i segni del tempo, con particolare accento alla profondità degli occhi. L’obiettivo è quello di creare, tra tela e osservatore, un momento di incontro e confronto, un sentimento di lontananza dalla quotidianità e dal tempo.

ZONCA & ZONCA, via Ciovasso 4

Zonca & Zonca presenta la personale di Felice Levini dal titolo Camere da Viaggio. L’opera su cui si incentra la mostra è una grande scultura, realizzata specificatamente per l’esposizione. Esternamente essa si presenta come un parallelepipedo dal design razionale e contrassegnato da una serie di iscrizioni allusive del pensiero dell’artista, ma internamente esplora un mondo “altro”, con risvolti poetici e metafisici, drammatici ed ironici. Come una specie di wunderkammer, quest’oggetto/scrigno/secretaire è una raccolta di opere miniaturizzate fino al minimo dettaglio; una raccolta di esperienze passate, presenti e future: riflessioni, dichiarazioni, domande, evocazioni, sul metodo e la processualità del fare artistico.