Beppe Domenici – Ai limiti del cielo

Viareggio - 23/07/2011 : 07/08/2011

La mostra è composta da 40 pitture e 12 grafiche che ripercorrono le tappe di questo artista che nelle sue opere ha sempre avuto come punto di riferimento la Versilia.

Informazioni

Comunicato stampa

Si apre sabato 23 luglio alle ore 18.30 nella Sala Viani della Versilia Congressi, viale Marconi 130 Viareggio, Viareggio (Lucca), la mostra Ai limiti del cielo Le Apuane di Beppe Domenici organizzata da CulturArte- Beppe Domenici, curata da Maria Grazia Gherardini in collaborazione con la figlia dell’artista Gabriela Domenici. La mostra, che rimarrà aperta fino al 7 agosto 2011 ad ingresso gratuito, è composta da 40 pitture e 12 grafiche che ripercorrono le tappe di questo artista che nelle sue opere ha sempre avuto come punto di riferimento la Versilia

Domenici infatti, nasce a Viareggio il 5 aprile del 1924, artista eclettico, scultore, ceramista, mago della cartapesta del famoso Carnevale di Viareggio e tante altre peculiarità riguardanti le arti visive. Per un certo periodo della sua attività pittorica si è dedicato alla iconografia delle montagne care a Michelangelo: le Alpi Apuane, luoghi che lo videro pittore, ma anche impegnato per la ricerca della libertà e democrazia, infatti in quelle vette e valli, lasciati il pennello e la tavolozza, ha imbracciato il moschetto e si è vestito della divisa di partigiano.