Art&fortE & C. – Tra passione arte sport

Venezia - 12/07/2011 : 12/07/2011

Si racconterà come da una passione per l’arte possono nascere iniziative culturali ed artistiche, fino ad arrivare a coinvolgere il mondo dello sport, con arte applicata e nuovi approcci ed integrazioni interdisciplinari.

Informazioni

Comunicato stampa

Art&fortE & C. – tra passione, arte, sport

“Caminetto Allargato Rotary” ai Magazzini del Sale a Venezia



Organizzato dal Rotary Club di Venezia (Presidente Maria Luisa Semi) il primo “Caminetto Allargato Rotary” dell’anno Rotaryano 2011-2012, incontro dedicato al tema “ART&FORTE & C. – TRA PASSIONE, ARTE, SPORT”, di Piergiorgio Baroldi (Presidente Art&fortE) con Silvano Seronelli (vice-Presidente Reale Società Canottieri Bucintoro 1882) e Daniele Scarpa (campione olimpico)





A&E-Exibart mod.jpgL’incontro si terrà ai Magazzini del Sale, al Magazzino Gardini, sede della Reale Società Canottieri Bucintoro 1882, Dorsoduro 263, a Venezia, martedì 12 luglio 2011 alle ore 18.00.

Si racconterà come da una passione per l’arte possono nascere iniziative culturali ed artistiche, fino ad arrivare a coinvolgere il mondo dello sport, con arte applicata e nuovi approcci ed integrazioni interdisciplinari.



E’ prevista inoltre, in compagnia dei relatori, una breve visita della Sezione Acqua della mostra ospitata al medesimo Magazzino Gardini “MERIDIANO ACQUA MERIDIANO FUOCO”, organizzata da Art&fortE, Bucintoro Cultura-Art&salE, mostra che ospita lavori di artisti accomunati dalla medesima tensione alla ricerca sui temi dell'acqua, percorsa anche attraverso un lungo tragitto di collaborazioni artistiche: Gianmaria Potenza, Ferruccio Gard, Piergiorgio Baroldi, Adolfina de Stefani e Antonello Mantovani, Luigi Ballarin, Gerardo Di Salvatore, Resi Girardello, Ruggero Maggi, Lughia, Susanna Viale, Piero Ronzat, Lucio e Cesare Serafino, Vincenzo Vanin, Grieco Eleonora, Ornella Piluso – topylabrys, Giannino Ferlin, Luca Dall’Olio. Fra le opere esposte il nuovo e sensazionale Mostro della Laguna, dell’arch. Simona Marta Favrin, una composizione unica nel suo genere, lunga più di 6 metri che è realizzata in acciaio inox e vetro marchiato Vetro Artistico®Murano dal maestro Nicola Moretti, nonché la Gru Art, dorata e decorata, che fa bella mostra di sé davanti ai Magazzini del Sale.