Arte al Cubo 2008/2011

Narni - 10/09/2011 : 02/10/2011

Una mostra collettiva in cui vengono esposte, per la prima volta nel loro insieme, 48 opere proposte nelle edizioni di Arte al Cubo di Terni del 2008-2009-2010 e dodici nuovi “cubi” concepiti per la rassegna di Narni.

Informazioni

Comunicato stampa

Frutto della sinergia tra il Comune di Narni e CavourArt Associazione di Terni, ideatore e promotore del progetto Arte al Cubo che ha visto dal 2007 fino ad oggi il coinvolgimento di oltre centocinquanta tra artisti internazionali, creativi e curatori, “Arte al Cubo 2008/2011” è una mostra collettiva in cui vengono esposte, per la prima volta nel loro insieme, 48 opere proposte nelle edizioni di Arte al Cubo di Terni del 2008 - 2009 - 2010 e dodici nuovi “cubi” concepiti per la rassegna di Narni





Questa quinta edizione di Arte al Cubo è l’atto finale di un progetto ambizioso che ha contribuito a caratterizzare il territorio della bassa Umbria come “Laboratorio del Contemporaneo” nel panorama del sistema dell’arte in Umbria: le 15 opere-cubo realizzate nel 2007 e 2 di quelle proposte nel 2008 sono andate infatti ad incrementare il patrimonio di arte contemporanea proposto nel centro storico di Terni.



Le restanti 60 opere realizzate da artisti e fotografi, accanto a creativi che operano in settori diversi che vanno dal design alla moda, dalla ceramica all’illustrazione, saranno distribuite nello straordinario palcoscenico offerto dal centro storico di Narni.



Il percorso espositivo partirà dalla chiesa sconsacrata di San Domenico (XI - XVI sec.) con le sue colonne affrescate, gli altari e le numerose cappelle distribuite nelle navate laterali, per passare nei locali della Narni Sotterranea scoperti a vari livelli sotto di essa, che contengono una chiesa rupestre affrescata (XII - XIII sec.), le segrete del Convento dei Domenicani di S. Maria Maggiore, la sede del tribunale dell’inquisizione e la cella dei condannati del Santo Uffizio. Dal complesso di San Domenico il percorso espositivo passerà al Museo della città di Narni di Palazzo Eroli in cui le opere contemporanee accompagneranno e dialogheranno con la collezione di reperti, ceramiche, sculture, affreschi, tavole e tele della pinacoteca cittadina.



In occasione dell’inaugurazione della mostra, sabato 10 settembre - dalle ore 19,00 alle ore 21,00 – nella chiesa sconsacrata di San Domenico avrà luogo l’evento “Un cubo d’acquisto” in cui saranno messe in vendita le opere, generosamente messe a disposizione dagli artisti, per finanziare la pubblicazione del catalogo “Arte al Cubo 2009/2010/2011”. L’iniziativa a carattere culturale, aperta a tutti i soggetti pubblici e privati interessati all’ ”adozione di un cubo d’artista”, proseguirà per tutta la durata della mostra.



La mostra presenta lavori di: Andrea Abbatangelo, Jill Auckenthaler, Beatrice Bartolozzi, Cristiano Carotti, Melania Catteruccia, Mark Chamberlain, Gianluca Conti, Luca Leandri, Gianluca Costantini, Brunello Cucinelli S.p.A., Carlo Dell’Amico, Massimo Diosono, Gianni Dorigo, Danilo Fedrighi, Maimuna Feroze Nana, Carl James Ferrero, Marino Ficola, Roberto Filipponi, Fondazione Accademia di Comunicazione di Milano (Valeria Basile, Fabrizio Cantoni, Enzo Condomitti, Enrico Tamiazzo), Simona Frillici, Giuseppe Friscia, Luciano Ghersi, Roberto steve Gobesso, Mutsuo Hirano, KARPÜSEELER, Mikhail Kuolakov, Thomas Lange, Lowe - Pirella -Fronzoni, Luigi Manciocco, Francesco Marcolini, Graziano Marini, Giuliana Mascelloni, Vittoria Mazzoni, Fiona McPeake, Roberta Meccoli, Sergio Meloni, Antonia Mulas, Simona Mulazzani, Gianluca Murasecchi, Luigi Pagano, Laura Patacchia, Agata Prosdocimi, PunzoeTesta Studio Associati, Omar Ronda, Vincenzo Rusciano, Virginia Ryan, Jack Sal, Yubah Sanogho, Chiara Scarpitti, Sergio Silvi, Stefano Soddu, Tarshito, Tommaso Tastini, Sandro Tomassini, Franco Troiani, Véronique Verstraete, Stefano Veschini, Alessandro Vignali, Tarshito.