After part II: Shine a Light

Collemaggio - 09/07/2011 : 09/07/2011

Un progetto in progress realizzato da un gruppo di artisti e di architetti, tra i più significativi della scena contemporanea, accomunati dall’esigenza di intervenire sulle urgenze e sui bisogni reali e simbolici che la catastrofe del terremoto ha posto alla città de L’Aquila e ai suoi abitanti, nonché sul tema della ricostruzione e della riprogettazione urbana.

Informazioni

  • Luogo: PARCO DEL SOLE
  • Indirizzo: Piazzale Collemaggio Collemaggio - Collemaggio - Abruzzo
  • Quando: dal 09/07/2011 - al 09/07/2011
  • Vernissage: 09/07/2011 ore 17-22
  • Curatori: Patrizia Ferri
  • Generi: architettura, performance – happening, serata – evento

Comunicato stampa

FTER: per un nuovo disegno di vita, già presentato a L’Aquila lo scorso anno all’interno della Festa della Cultura del Partito Democratico,e in seguito alla Galleria La Nuova Pesa di Roma, è un progetto in progress in collaborazione con il CEDRAP (Centro di Documentazione e Ricerca sull’Arte Pubblica) della Sapienza ideato e curato da Patrizia Ferri e realizzato da un gruppo di artisti e di architetti, tra i più significativi della scena contemporanea, accomunati dall’esigenza di intervenire sulle urgenze e sui bisogni reali e simbolici che la catastrofe del terremoto ha posto alla città de L’Aquila e ai suoi abitanti, nonché sul tema della ricostruzione e della riprogettazione urbana. Più che riflettori puntati per un giorno, L’Aquila ha bisogno di un’attenzione costante, priva della retorica della circostanza e delle strumentalizzazioni demagogiche, cosicché un nuovo disegno di vita possa delinearsi in filigrana e a questo l’arte, e più in generale la cultura, possono dare il loro contributo che è già un agire politico, insieme al riconoscimento, anch’esso politico, della sacertà di ogni vita. Una riflessione sul presente per la costruzione di un futuro possibile e abitabile, un segno dell’arte per un auspicabile disegno di vita.


AFTER SHINE A LIGHT
Per un nuovo disegno di vita - part II
Tre progetti di arte pubblica site-specific temporanei per "un' illuminazione” costante della città.

Franco Fiorillo – “Space cannon”
Enzo De Leonibus – “Light sharing”
Sergio Sarra – “TRAVE exercise - Light exercise” (courtesy Zerinthia)



A.F.T.E.R.
Art for theoretical earthquake rebuilding
Patrizia Ferri & Franco Fiorillo
Un Tao per L’Aquila: un itinerario verde nella zona rossa, per un’ipotesi di pre-ricostruzione del centro storico perché la vita riprenda a pulsare nel cuore della città restituita ai suoi abitanti. Progetti del Corso di “Progettazione artistica dello spazio pubblico”, Università La Sapienza, Roma e CEDRAP e del Corso di “Storia dell’arte contemporanea” Accademia Belle Arti di Roma.