Un focus sui protagonisti di “B.Motion”, nell’ambito dell’Operaestate festival di Bassano del Grappa, andato in scena dal 28 agosto al 1° settembre.
Parola al coreografo del Burkina Faso che inaugurerà il Romaeuropa festival con un lavoro dedicato al dialogo e all’incontro fra culture.
Tutto pronto per la 46esima edizione della manifestazione dedicata alla danza, che si svolgerà a Positano il primo settembre. Tutti i premiati
Parola a Raffaella Giordano, che dal 12 al 16 settembre condurrà a Cà Colmello, sull’Appennino bolognese, il workshop “La bellezza (o dell'inverosimile)”, inserito nel cartellone “Sottili Innesti amorevoli”.
La compagnia del Teatro Rebis fa esplodere le forme piatte del fumetto, trasformando i disegni in spettacolo teatrale. Il debutto a Serra de’ Conti, in provincia di Ancona, nell’ambito del progetto “Ospite”.
Una serie di considerazioni finali sul festival Drodesera, la cui 38esima edizione ha chiuso i battenti lo scorso luglio alla Centrale Fies.
È morto a Livorno il coreografo, attore, ballerino, mimo e regista britannico, Lindsay Kemp, considerato uno dei maestri della danza contemporanea. A renderlo celebre presso il grande pubblico fu una famosa collaborazione con David Bowie…
La danza aiuta a esplorare il ricordo del periodo più fragile di tutti: l’adolescenza. Quando ti senti onnipotente e pensi di essere immortale. Una lunga intervista al fondatore della compagnia Ultima Vez, dove in poche pagine si racconta la storia della danza.
Debutto a Bolzano Danza della nuova produzione di Michele Di Stefano, alla guida della compagnia Mk. Uno spettacolo che lavora sulla fantasia del triangolo delle Bermuda.
La coreografa e danzatrice Adriana Borriello, in forte complicità con la pianista Gilda Buttà, ha presentato “Duo Goldberg” su musiche di J. S. Bach. In uno speciale allestimento in forma di concerto e con un taglio interpretativo espressionista, per il Vignale Monferrato Festival.
Parola a due protagoniste dell’ultima edizione del Santarcangelo Festival. In scena con una serie di opere che mettono in dialogo coreografia e pubblico.
Un concentrato di rabbia, virtuosismo e passione. Il ballerino ucraino Sergei Polunin incanta tutti con il suo incredibile talento. Eccolo in un video girato dal fotografo e regista britannico Rankin. In attesa di ritrovarlo sul grande schermo

I PIÙ LETTI