Vito Calabretta

Vito Calabretta

Profile: Sono nato in un paese di ottocento abitanti in provincia di Catanzaro, cresciuto a Ventimiglia e ho avuto una prima formazione scolastica a Mentone, in Costa Azzurra, dove ho frequentato anche il Conservatorio Municipale. Mi sono trasferito a Milano per iscrivermi a un corso universitario di Discipline Economiche e Sociali, mi ci sono laureato, ho vinto dopo anni di tentativi un dottorato di ricerca in storia della società europea. Mi è stato impedito di discutere la tesi di dottorato con l'accusa di non voler «fare lo storico, ma il Carlo Ginzburg, il Derridà, 'naltro po' il Rolanbàrt». Ne ho preso atto; nel frattempo avevo iniziato a frequentare i Seminari in Antropologia dei Poteri della École Française di Roma, avevo iniziato a collaborare con Il Manifesto e con L'Unità, a scrivere in versi e a lavorare sull'arte. Già da allora, in ogni caso, avevo iniziato a occuparmi delle stesse attività: affrontare realtà, cercare di capire qualcosa, raccontarlo. Spero di riuscire a continuare ancora.

Tutti gli articoli di Vito Calabretta

Ed Ruscha, Bronson Tropics, 1965 - The Cleveland Museum of Art © Ed Ruscha

Ed Ruscha standard analitico

Salendo l’immenso scalone del Kunstmuseum di Basilea, arrivati a metà, entrando a sinistra ci si inoltra in mostre spesso straordinariamente interessanti. Così è stato con i disegni di Markus Raetz, nella prima parte di quest’anno; così è con…

Commenta
Il Riverside Museum, a Glasgow, progettato da Zaha Hadid

Gira gira, vince sempre Zaha Hadid. Va al Riverside Museum di Glasgow, progettato dall’angloirachena con Buro Happold, il premio per il Museo Europeo dell’Anno

È il Riverside Museum di Glasgow, dedicato alla cultura del trasporto e del viaggio, il vincitore dell’edizione 2013 del premio per il Museo Europeo dell’Anno, celebrata nella cittadina di Tongeren in Belgio. Il premio è stato assegnato per la capacità dimostrata dall’istituzione……

Commenta
Martin Disler - Häutung und Tanz 1990-91 - veduta della mostra presso la Buchmann Galerie, Agra 2013

La forma del corpo. Nei bronzi di Martin Disler

È il momento di Disler. Dopo la mostra a Torino, anche nei pressi di Lugano è allestita una personale dell’artista svizzero scomparso nel 1996. E a interessare sono soprattutto i bronzi, e l’indagine morfologica che portano con sé….

Commenta
Luca Frei - veduta della mostra presso lo Studio Dabbeni, Lugano 2011

Luca Frei e la storia dell’arte

Allo Studio Dabbeni di Lugano, fino al 29 ottobre l’artista ticinese si confronta con l’arte. Dispiegando una molteplicità di modalità operative, dal ready made ai collage. Per una nuova vita della storia dell’arte….

Commenta
Tony Cragg - Cauldron - 2005

In Val Pellice con Cragg e Caravaggio

Cos’è un’isola? Possiamo considerare la doppia personale – che diventa una collettiva – allestita da Tucci Russo fino a fine ottobre – come un’isola, e provare a individuare i fattori che ne costituiscono l’omogeneità?…

Commenta
Louise Bourgeois - Maman - 1999 - veduta esterna della Fondazione Beyeler, Riehen 2011 - coll. The Easton Foundation - courtesy Hauser & Wirth e Cheim & Read

Come si celebra una grande artista? Da un grande collezionista

Una retrospettiva di notevole impatto celebra l’opera di Louise Bourgeois a un anno dalla morte. Accade nella magnifica Fondazione Beyeler di Basilea. Per vederla c’è tempo fino all’8 gennaio del prossimo anno….

Commenta
Louise Bourgeois & Sean Scully - veduta della mostra Eroi alla Gam di Torino, 2011 - photo Claudio Abate

Tutti gli uomini del direttore

Una carrellata di artisti, esseri umani, eroi. Che tendono, almeno programmaticamente, a fondersi in un’unica persona. Una grande mostra coi “soliti” artisti di Eccher. E una tesi sostenuta da Negri. Succede alla Gam di Torino….

Commenta
Rebecca H. Quaytman - Spine, Chapter 20 - veduta della mostra presso Kunsthalle, Basilea 2011 - photo Raphael Hefti

Svizzera pungente

“Spine” è un libro e una sequenza di esposizioni. Tradotto in italiano, può voler dire ‘spina dorsale’, ‘spina’, ‘lisca di pesce’. E ‘costa del libro’. Disseminazioni a Basilea, alla Kunsthalle fino al 4 settembre. …

Commenta
Abstraction-Modernité - veduta della mostra presso il CAC Passerelle, Brest 2011

Quando il museo arricchisce la mostra

Un centro d’arte in Bretagna, in una città – Brest – segnata urbanisticamente e non solo dai bombardamenti. Un centro d’arte in un quartiere che si è salvato. E che propone il dialogo, assai ricco, fra astrazione e…

Commenta
Veronica Branca-Masa - Sculture 1987-2010 - veduta della mostra presso il Museo Vincenzo Vela, Ligornetto 2011

Le mille forme della scultura

Una sessantina di sculture di Veronica Branca-Masa, scultrice ticinese, invadono, fino alla fine di luglio, il Museo Vincenzo Vela. Disposte nelle sale interne e negli spazi all’aperto del parco, raccontano due decenni di ricerca artistica. Una ricerca eclettica…

Commenta
Francesco Bonami

Caro Demetrio, ti scrivo…

Mica ve la sarete dimenticata la querelle fra Paparoni e Bonami? Quella iniziata su Kapoor e Ai Weiwei, che però fungevano più che altro da…

Commenta
Steve Van den Bosch - Untitled - 2009

La fiera della “piccole fiere”. Volta Show in versione svizzera

Settima edizione per Volta, che in questa tappa del suo eterno movimento globale si ferma a Basilea. Ad arricchire il carnet dei “satelliti” del monstre Art Basel. Un report parziale, a carboncino….

Commenta
BerlinOttanta - veduta della mostra presso il Museo Marca, Catanzaro 2011

Catanzaro da bere

Si arriva a Catanzaro e, attraversato il dedalo urbano, ci si imbatte in questo bel palazzo adibito a museo, ben allestito e ricco di una piccola e appagante collezione che spazia attraverso i secoli. Qui, sotto la direzione…

Commenta
Enrico Reffo - Cristo Crocifisso con la Madonna, le tre Marie, San Giovanni Evangelista e angeli - 1881 ca.

Cartoni, ma non animati. Le “meraviglie” della Gam

Prosegue l’attività “parallela” della Gam di Torino nello spazio dedicato al Gabinetto di stame e disegni. Un patrimonio valorizzato attraverso piccole monografiche. Ora tocca a Enrico Reffo, di scena sino al 2 ottobre….

Commenta
The (Artistic) Meaning Of The Art Market Value – Talk Art Basel 2011

Basel Updates: nazionalismi e mercato dell’arte, anche a Basilea la Bocconi sale in cattedra

Titolo: The (Artistic) Meaning Of The Art Market Value. Oggetto: i risultati di una ricerca che ha cercato di misurare la relazione tra nazionalità delle gallerie e nazionalità degli artisti presenti in cinque anni di storia della Fiera di Basilea. Il tutto,……

Commenta
The solo project Fair – Basel 2011 1

Basel Updates: ma The solo project significa che se ci vai sei il solo visitatore?

Paura delle debordanti folle che impediscono di camminare per i corridoi di Art Basel e delle fiere parallele? Allora il posto giusto è The solo project, dove le caratteristiche più evidenti sono ordine, quiete e poca gente. Forse un po’ troppo poca……

Commenta
Chus Martinez sul palco di Art Salon

Basel Updates: Chus Martinez presenta le Notes di Documenta. E si finisce a discettare di carta e bytes…

Si è parlato di Berlusconi, di Freud, della psico-mafia e della psicoanalisi, e poi del taccuino come fonte e come testo. Ma alla fine il discorso è andato a cadere sul tema sempre scottante: carta o bytes? L’occasione era il talk con……

Commenta
Kunsthalle Basel 2

Basel Updates: non solo fiera, doppio appuntamento alla Kunsthalle per l’off Basel

Vabbene, la fiera di Basilea è grande, e fra le sezioni più disparate e la galassia di rassegne collaterali, il tempo vola. Tuttavia, con un minimo di organizzazione si può riuscire a godere della ricchissima offerta che la città propone. Tra le……

Commenta
Art Basel 2011 – Talk Triennale d’arte contemporanea di Parigi

Basel Updates: da Enwezor a Bourriaud, giù i veli sulla Triennale di Parigi. Ecco foto e video…

Dopo due edizioni intitolate La forza dell’arte, ora si passa a La Triennale: un titolo decisamente definitorio. Sì, perché si parla della terza Triennale d’arte contemporanea di Parigi, che nel 2012 verrà trasferita dal Grand Palais al Palais de Tokyo. In occasione……

Commenta
Aldo Carpi - Famiglia Artista

Ecco cosa deve fare il Museo del Novecento

Occuparsi del secolo scorso, e parlare di Milano, della sua storia, del suo ruolo nell’epopea dell’arte nazionale e internazionale. Ecco la mission del Museo del 900. Ed ecco come si realizza in questi mesi: occupandosi della (storia della)…

Commenta
Michele Buda - BN964 - Pordenone, 2009 - courtesy Metronom

La quinta fiera di Milano prova a partire. È MIA

Sarà una questione da affrontare presto, quella della proliferazione di piccole fiere a Milano. Che, tranne in un caso, e a differenza di tutte le…

Commenta
Pagina 1 di 2
12