Vida Rucli

Vida Rucli

Profile: Nasce nel 1993 in un piccolo paese di montagna al confine con la Slovenia e per questo fin dal piccola parla entrambe le lingue, l’italiano e lo sloveno. Nel 2012 si diploma al Liceo Classico e da quest’anno frequenta la facoltà di architettura a Ljubljana, in Slovenia. Da sempre a contatto con l’arte, grazie a Stazione Topolò/Postaja Topolove, un non-festival di arte contemporanea di ricerca che si tiene ogni anno a Topolò, piccolo paesino disteso su un monte a confine con la Slovenia, conosce artisti, ha la possibilità di parlare, collaborare, imparare da loro e la passione per l’arte, in particolare contemporanea, cresce. Nel 2009 apre con quattro amiche una rivista, La Piperita, che è per lei come un grande abbraccio che tiene assieme tutte le cose che le piacciono, le persone a cui vuole bene ed è anche uno stimolo in più a guardare con attenzione il mondo, anche quello dell’arte. Nella rivista infatti cura la rubrica dedicata all’arte, con riflessioni, recensioni, pensieri e interviste. Finito il liceo, conclusa l’avventura de La Piperita, decide di continuare gli studi fuori dall’Italia, a Ljubljana, città molto interessante e culturalmente viva che sta pian piano iniziando a conoscere.

Tutti gli articoli di Vida Rucli

BIO - Bienale Oblikovanja - Lubiana 2012

Design a Lubiana. Un’istantanea del presente

Termina questa settimana la Biennale di design di Lubiana. Ma il processo creativo che invade la città è in continuo fermento e non accenna a…

Commenta