Valentina Locatelli

Valentina Locatelli

Profile: Valentina Locatelli (Bergamo, 1979) ha studiato germanistica, anglistica e storia dell’arte alle università di Bergamo e Monaco di Baviera (2004), recentemente specializzandosi in museologia delle belle arti all’università di Ginevra (2012). Nel 2009 ha inoltre conseguito il dottorato di ricerca in Teoria e Analisi del Testo presso l’Università degli Studi di Bergamo presentando una tesi nel frattempo pubblicata con il titolo "Metamorfosi romantiche. Le teorie del primo Romanticismo tedesco nel pensiero sull’arte di Giovanni Morelli" (Campanotto editore, 2011). Da tre anni vive in Svizzera dove ha lavorato e continua a collaborare come redattrice e assistente curatrice presso la Fondation Beyeler di Riehen/Basilea e il Kunstmuseum di Berna. Ricercatrice indipendente, il suo interesse scientifico si concentra sulla relazione tra testo e immagine e sulla storia e le metodologie della connoisseurship storico-artistica.

Tutti gli articoli di Valentina Locatelli

Mario Merz - Igloo - 1984/1992 - Courtesy Sammlung Goetz - photo Wilfried Petzi, München © ProLitteris, Zürich

La Povera Italia in mostra a Basilea

Il Kunstmuseum di Basilea dedica una retrospettiva all’Arte Povera ed espone un centinaio di opere provenienti dalla Sammlung Goetz. L’obiettivo è far riscoprire alle nuove generazioni di artisti un’epoca talora trascurata dalla storia dell’arte. Cento opere da vedere…

Commenta