Piersandra Di Matteo

Piersandra Di Matteo

Profile: Teorico di teatro contemporaneo e curatore indipendente nel campo delle performing arts. Svolge attività di ricerca al Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna. Sperimentatrice di formati ibridi tra performance e produzione editoriale, ha realizzato progetti performative writing. Dal 2008 è Dramaturg di Romeo Castellucci. Vincitrice del Premio Ubu come “Miglior progetto artistico-organizzativo” per E la volpe disse al corvo. Corso di Linguistica Generale (Bologna, gennaio-maggio 2014).

Tutti gli articoli di Piersandra Di Matteo

Francesca Grilli, The Forgetting of Air - photo ©Fondazione Teatro Metastasio di Prato - Simone Ridi

Dimenticare l’aria. Francesca Grilli al Maxxi

Francesca Grilli continua la sua indagine sulla voce e si confronta con il tema della migrazione contemporanea. La performance “The forgetting of air” approda al MAXXI nella sua veste definitiva. Abbiamo parlato con l’artista in occasione della presentazione del lavoro negli spazi dell’Istituto Culturale Lazzerini di Prato, nella cornice di Contemporanea16 Festival, diretto da Edoardo Donatini….

Commenta
Gisèle Vienne, The Ventriloquists Convention. Nils Dreschke e il suo Lutz - photo © Estelle Hanania

Quando il ventriloquio va a teatro

Si tratta forse di allucinazione uditiva, di laringoloquia, di disseminazione semantica e rimessa-in-bocca del senso, di inganni verbali, di performance occulte, di bassa teatralità, di intrattenimento di massa o del residuo di antichissime pratiche di divinazione oracolare, possessione e sternomanzia. Quando l’arte di emettere parole senza movimenti apprezzabili di labbra e muscoli mimico-facciali allude a una sorgente diversa dall’apparato fonatorio, interrogando il soggetto e il luogo da cui si prende parola….

Commenta
Kinkaleri - photo Jacopo Jenna

Un corpo per essere. Intervista a Kinkaleri

Body to Be, progetto curatoriale di Kinkaleri, costruisce un palinsesto di interferenze territoriali, discorsive ed estetiche. Un museo d’arte contemporanea, un festival di teatro e…

Commenta
Milo Rau, Brevik's Statement © Thomas Muller

Festival di Santarcangelo 2015. Intervista con la direzione artistica

Cosa può fare il teatro nello spazio pubblico? Cosa accade quando l’arte diventa scandalo? Cosa rende instabile l’equilibrio tra reale e possibile? Il Festival Internazionale…

Commenta
Spazi pubblici del Malta Festival, Poznan - photo Maciej Zakrzewski

Malta Festival 2015. New World Order

È in corso fino a fine giugno la 25esima edizione del Malta Festival di Poznan. Il più importante e longevo festival di teatro e performings…

Commenta
Alessandro Carboni, performance di body mapping urbana

Urban Mapping e pratiche performative

Tre esperienze diverse, quelle di Michele Di Stefano, Alessandro Carboni e Alessio Mazzaro. Ma accomunate dalla volontà attiva e performativa di interpretare lo spazio urbano….

Commenta
Anna Rispoli, LKN Confidential, 2010

Bruxelles, pratiche dello spazio vissuto

Capitale del Belgio e de facto dell’Unione Europea, Bruxelles è da anni uno dei centri internazionali per la creazione performativa. Ce la raccontano artisti e…

Commenta
Enzo Cosimi - Welcome to my world - ph. Alberto Calcinai

Il/La buon costume. Intervista su Gender Bender

12esima edizione per Gender Bender, festival dedicato a rappresentazioni del corpo, identità di genere e orientamento sessuale. Dal 25 di ottobre al 2 novembre, nove…

Commenta
Pietro Valenti

VIE Festival. Intervista col direttore Pietro Valenti

VIE Festival spegne dieci candeline, torna a partire da oggi 9 ottobre e arriva a Bologna. Per diciassette giorni, ventinove compagnie di teatro, danza e…

Commenta
Joris Lacoste, Encyclopédie de la parole - photo Hèrve Véronèse

Prise de parole e immaginazione. Joris Lacoste a Roma e Prato

Da un sermone avventista a un frammento d’assemblea di Occupy Wall Street, da un lancio d‘agenzia di Enrico Mentana al “You talkin’ to me?” di…

Commenta
The Anatomy of a String Quartet

Transart. Un festival inaudito a Bolzano

Transart giunge alla 14esima edizione e scommette in modo sempre più radicale su inediti intrecci tra musica, arte contemporanea e scenari naturali del Trentino Alto…

Commenta
LiveArtsWeek 3 Day 2, Barokthegreat

Short Theatre. Ovvero la rivoluzione delle parole

Short Theatre, festival romano dedicato alle arti performative, giunge alla nona edizione. Dal 4 al 14 e il 25 settembre, una “rivoluzione delle parole”. Per…

Commenta
L'ultimo nato di Krapp, con Giancarlo Cauteruccio. Regia di Giancarlo Cauteruccio. Scandicci 2006 - photo M. Buscarino

Ritmi beckettiani. Sul Trittico di Krypton

Alain Badiou ha liberato Beckett da una lettura esistenzialista. Giancarlo Cauteruccio, con la Compagnia Krypton, ha contribuito a diffonderne stimoli e intuizioni. Il regista beckettiano per eccellenza nell’analisi di Piersandra Di Matteo….

Commenta
Ane Lan - Persona - 2012 - photo Jonny Amore

Il performer che si ispira alle suffragette

È reduce dal Rapid Pulse international performance festival di Chicago, dove ha presentato “Persona”. Il norvegese Ane Lan, al secolo Eivind Reierstad, ci racconta le…

Commenta
Brett Bailey - Third World Bunfight Exhibit B - photo Piet Janssens

Europa e condivisione artistica

Brussels, maggio 2012. Al via la 17esima edizione del Kunstenfestivaldesarts. Per tre settimane, la capitale europea apre più di 15 teatri, centri d’arte e spazi…

Commenta
MK - Gabriele Zanon

Tattiche di depistaggio e deserto del reale

MK è una delle poche realtà della scena coreografica capace di pensare la danza come pratica dello scarto. “Il giro del mondo in 80 giorni”,…

Commenta
Cristina Rizzo/Lucia Amara - Loveeee

Tre stati di grazia

Live Arts Week si apre alla “grazia”. Allo Spazio Carbonesi di Bologna partono i tre discorsi performativi di “Loveeee” ideati dalla coreografa Cristina Rizzo e…

Commenta
PERFORMA 09

Ritorno al Futur(ismo). Ecco il catalogo di Performa 09, biennale newyorkese dedicata alle performing arts

In uscita in questi giorni a New York il libro-catalogo Performa 09: Back to Futurism (Distributed Art Pub Inc – 39.95 dollari), dedicato alla scorsa edizione del perfomance art festival che dal 2005 ogni due anni invade la Grande Mela. Nel pieno……

Commenta
Maria Paola Zedda

Art as a Live Experience

È tempo di “Liveness”. Ecco il nome della rubrica di Artribune, diretta da Piersandra Di Matteo e dedicata alla scena performativa, alle implicazioni estetiche, sociali…

Commenta