Nicola Violano

Nicola Violano

Profile: Nicola Violano (1989), laurea in architettura con massima votazione e tesi sui territori di cava e le strategie di rifunzionalizzazione di un comparto lapideo. Opera nell’ambito della progettazione architettonica e contribuisce alla didattica dei corsi di Composizione architettonica presso l’Università degli Studi G. d’Annunzio di Chieti-Pescara. Partecipa a numerosi workshop, tra cui OC International Summer School, le varie edizioni di Marmomacc-Stone Academy tenute in sedi differenti, Favelas con vista e altri. Espone alla Biennale di Venezia (2012) con un progetto sulle stratificazioni di Corinto, al Medi Stone Expo di Bari (2013) curando con Erika Pisa, Domenico Potenza e Marco Ragone la mostra su “Angelo Mangiarotti e la pietra di Apricena”, al MAC-Museo d’Arte Contemporanea di Lissone con il progetto Trita-Sapori selezionato per il Premio Lissone Design. Tra Italia e Germania, collabora con diverse testate, quali Artribune, Domus, Architettura di pietra, Archeologia Viva, AZ marmi e WOOmezzometroquadro, di cui è cofondatore. Oggetto delle ricerche attuali, guida anche per il lavoro condotto con Erika Pisa sull’installazione a Milano-Expo 2015 e i prodotti disegnati per alcune collezioni di design, è la temporaneità dall’archetipo.

Tutti gli articoli di Nicola Violano

Marmomacc 2015 - Ito Ferrari&Cigarini - photo Erika Pisa

Un teatro di tecnologia. Al Marmomacc

Al Marmomacc, la fiera internazionale dedicata al settore marmo-lapideo, la sperimentazione insegue un’interazione sempre più prossima tra progettisti, nuovi scenari tecnologici e utenti finali. Ecco cosa abbiamo visto a Verona….

Commenta
CO Berlin - photo Erika Pisa

Im Amerika Haus. Grand Opening per la Galleria C/O Berlin

Quattro mostre fotografiche in occasione della riapertura di C/O Berlin, una delle gallerie di fotografia più importanti di Berlino, presso la nuova sede dell’Amerika Haus,…

Commenta