Marzia Apice

Marzia Apice

Profile: Marzia Apice, romana, si è laureata nel 2002 al Dams di Roma Tre con una tesi in Storia e Critica del Cinema. A partire dal 2003, anno di iscrizione all'ordine dei giornalisti del Lazio, ha lavorato come giornalista free lance presso numerose testate dedicate alla cultura, tra cui quelle degli editori Mondadori Electa e Baldini Castoldi Dalai, occupandosi sia sul web che sulla carta stampata di cinema, arte e teatro. Nel contempo, si è dedicata all'attività di editor per alcune case editrici, e ha curato l'ufficio stampa per diversi eventi culturali. A maggio 2009 ha pubblicato con l'editore Bibliopolis il saggio "Le visioni di Pasolini. Immagini di una profezia". Attualmente è caporedattore del quotidiano web www.4arts.it e collabora a progetti legati alla diffusione della cultura in contesti sociali disagiati. Inoltre, per conto della società Aram Edizioni srl, di cui è socia, organizza e promuove eventi legati alla cultura e allo spettacolo.

Tutti gli articoli di Marzia Apice

Nathalie Daoust, China Dolls #48, China, 2008-2012 - fotografia b/n dipinta a mano e stampata su piastrella di ceramica (cm. 30x30) - Courtesy ILEX Gallery, Roma

China Dolls: bambole sospese tra passato e futuro

Ilex Gallery, Roma – fino al 24 novembre. La Cina di ieri e di oggi nelle opere di Nathalie Daoust, artista canadese in mostra a Roma. Ritratti di donne realizzati utilizzando la fotografia, la pittura e la ceramica….

Commenta
Domenico Mangano, from the Veenhuizen series, 2012, 12 photographs Inkjet print on baryte paper /Stampa a getto d’inchiostro su carta baritata, 50 x 75 cm each
Courtesy Magazzino, Roma and the artist

Dietro le apparenze: l’Olanda di Domenico Mangano

C’è tempo fino a fine mese per visitare la personale di Domenico Mangano al Magazzino di Roma. Dove protagonista è una Olanda presa nelle briglie del tempo, fra colonie penali e chiese vuote….

Commenta
Antonello Viola, Turchese, 2012, olio su carta giapponese

Libertà e dittatura del colore. Antonello Viola

Fino al 19 luglio, la Galleria Il Segno di Roma ospita la nuova tappa della ricerca di Antonello Viola. Pittura senza figurazione, dove protagonista è il colore. Ma anche l’installazione-allestimento a parete, con due formati che occupano spazi…

Commenta
GG Son of the South, Paul Russotto, 2013, La Stellina Arte Contemporanea, Roma

Testimoni di ieri e di oggi: Gianfranco Grosso racconta Russotto

Una piccola mostra per un confronto fecondo. Da un lato Gianfranco Grosso, classe 1972, dall’altro Paul Russotto, classe 1944. A mediare l’incontro, le parole di Alan Jones, e riferimenti che vanno da Picasso a Duchamp, fino all’Espressionismo Astratto….

Commenta
Christophe Bourguedieu, Annuška, Helsinki. Dalla serie Tavastia, 2000, courtesy Bloo Gallery

Relazioni misteriose on the road. Fotografia contemporanea a Roma

Sta a San Lorenzo, parla francese e si dedica alla fotografia contemporanea. Muove i suoi primi passi la Bloo Gallery di Roma. E fino al 13 aprile porta in Italia Christophe Bourguedieu….

Commenta
Thomas Braida / Valerio Nicolai - Lo sbocco romantico - veduta della mostra presso Furini Arte Contemporanea, Roma 2013

Rome Decadence. Braida&Nicolai

Una bipersonale che si nutre delle reciproche influenze. All’insegna di un romanticismo decadente. Così Thomas Braida e Valerio Nicolai si presentano alla romana Furini. Fino al 30 marzo….

Commenta
Oscar Turco - Dell'equilibrio interiore - veduta della mostra presso lo Studio Casagrande, Roma 2012

Oscar Turco o la strada verso l’intuizione

Intrisa di filosofia orientale, buddhismo zen e taoismo soprattutto, è l’opera dell’argentino trapiantato a Roma. Ora – e fino all’11 gennaio – è in mostra allo Studio Pino Casagrande. Siamo andati a vedere la mostra e ce la…

Commenta
Maya Zack - Black and White Rule - 2011 - still da video

Le equazioni del reale. Ancora israeliani da Fleisch

In fuga dal caos con un’equazione. È la soluzione proposta da Maya Zack, che utilizza video e disegni per indagare il rapporto tra la realtà e la sua percezione. Alla Galleria Marie-Laure Fleisch di Roma, fino al 17…

Commenta
Claudia Wieser - Furniture - veduta della mostra presso S.A.L.E.S., Roma 2012

La percezione, tra freddezza e coinvolgimento

Condizionare lo spazio: l’indagine della tedesca Claudia Wieser in mostra da S.A.L.E.S. di Roma fino all’8 giugno. Con opere solo apparentemente algide, ma che in realtà coinvolgono appieno spazio e spettatore….

Commenta
Ursula Mumenthaler - dalla serie Agra - 2005 - courtesy Studio d'arte Pino Casagrande

Con obiettivo e pennello

Pittura e fotografia, due linguaggi che si fondono. A servizio di una sola idea. In mostra a Roma, da Pino Casagrande, gli scatti della svizzera Ursula Mumenthaler. Fino al 16 marzo….

Commenta
Ludo, Nature's Revenge, lavorazione della mostra presso Wunderkammern, Roma 2012

Ossessione consumo. In forma di urban art

Natura e cultura. Piante e brand. Per simboleggiare l’eterna lotta tra uomo e ambiente. E l’opposizione tra il superfluo e l’essenza. Lo street artist francese Ludo atterra a Roma, negli spazi di Wunderkammern, fino al 18 febbraio….

Commenta
Alexandre Singh - Assembly Instructions (The Pledge- Alfredo Arias) - 2011 - courtesy l’artista & art:concept, Paris & Monitor, Roma & Spruth-Magers, Berlino - photo Massimo Valicchia

Alexandre Singh: il diagramma-ritratto

Tre interviste, con Simon Fujiwara, Marc-Olivier Wahler e Alfredo Arias. Che si trasformano in diagrammi complessi, relazionali. Fin sui muri della Galleria Monitor di Roma. Dove Singh è in mostra fino al 4 febbraio….

Commenta
Esther Stocker - In Defence of Free Forms. Part. 1 - 2011 - tecnica mista - courtesy Oredaria, Roma - photo Mario Di Paolo

Esther Stocker. Geometricità liquida

La libertà estrema concessa laddove le forme sono le più rigorose. Un tema affrontato spesso dagli artisti. E in maniera assai elegante da Esther Stocker, in mostra a Roma da Oredaria, fino al 12 febbraio….

Commenta
Annu Palakunnathu Matthew - Re-Generation. Viji - 2010

Generazioni e ri-generazioni

Passato e presente. Memoria e ibridazione. Questi i temi della personale di Annu Palakunnathu Matthew alla Galleria z2o di Roma. Installazioni e fotoanimazioni, in mostra fino al 20 ottobre….

Commenta
Massimo Grimaldi - Texts - veduta della mostra presso il Pastificio Cerere, Roma 2011 - photo Cinzia De Nigro

Parole private in spazi pubblici. Massimo Grimaldi al Pastificio Cerere

Look total white per la Fondazione Cerere, che ospita “Texts”. Sono le “Postcards from…” di Massimo Grimaldi. Prosegue così, fino al 21 ottobre, il progetto del Pastificio con l’Agenzia Pubblicità Affissioni di Roma. …

Commenta
Sergio Breviario - Come quando fuori piove - 2011 - courtesy Galleria Marie-Laure Fleisch, Roma & Fabio Tiboni Arte Contemporanea, Bologna

Bongiorni&Breviario. Disegnare e pensare la realtà

Una doppia personale negli spazi della Galleria Marie-Laure Fleisch di Roma indaga sulla potenza del disegno. Marco Bongiorni e Sergio Breviario si confrontano su un medium antico ma sempre attuale. Fino al 29 luglio….

Commenta
Sonia Almeida - Untitled (The Reader) - 2011 - courtesy l’artista & T293, Napoli-Roma - photo Maurizio Esposito

Sonia Almeida tutta da leggere

Brandelli di parole, pagine di pittura. Esordisce a Roma la portoghese Sonia Almeida. Fra le pareti della T293, fino al 1° luglio….

Commenta
Violetta Valery - Da piccola facevo disegni colorati - veduta della mostra presso Ingresso Pericoloso, Roma 2001

Tre stanze per un esordio

Tracce di identità: tra corpo e memoria, la prima personale a Roma della giovane Violetta Valery. La ospita Ingresso Pericoloso, con tre stanze da varcare fino al 9 luglio….

Commenta
Yayoi Kusama con Flowers that bloom at midnight - 2009 - courtesy Gagosian Gallery, Roma

L’infinito allo specchio

La “signora” dell’arte nipponica in trasferta a Roma. Lo squalo Larry Gagosian porta così una zucca nella Capitale. Dove riflettere e riflettersi. A Roma, fino al 7 maggio….

Commenta
Ian Tweedy - Her Gaze - 2011 - pittura a olio sul retro di una vecchia tela - cm 50x43

Olio e pallottole

Una sala verde e una marrone. Così si divide la Galleria Monitor di Roma. grazie alla frattura proposta da Ian Tweedy. Ma di vera frattura si tratta?…

Commenta